A PRATO 3 GIORNI DI SPIRITUALITÀ CON I MONACI CAMALDOLESI INDIANI

A Prato 3 giorni di spiritualità con i monaci camaldolesi indiani

Dal 22 al 25 luglio una pausa speciale in cui vivere con i ritmi e lo stile di vita di un monastero indiano

Senz’altro un modo molto particolare di recuperare forza spirituale e di vivere una breve pausa assolutamente speciale. A Prato, presso il Monastero di San Leonardo (Villa del Palco) dal tardo pomeriggio di domenica 22 luglio a mercoledì 25 luglio la comunità dei Ricostruttori propone una speciale esperienza di spiritualità e preghiera secondo la tradizione dei monaci Camaldolesi indiani.

Il ritmo della giornata sarà scandito dai tempi della preghiera dei monaci che, dalla fine degli anni Trenta, hanno sviluppato l’originale incontro tra l’antica sapienza indiana e la tradizione cristiana. Il ritiro sarà guidato da Fratel John Martin Sahajananda, camaldolese del monastero indiano della Santissima Trinità (ashram di Saccidananda), esperto e cultore del dialogo tra le religioni. Il ritiro avrà inizio domenica 22 luglio alle 18.30 e si concluderà con la cena di mercoledì 25 luglio.

È possibile partecipare a singole giornate. Si seguirà lo stesso stile di vita del monastero indiano: dai tempi della preghiera, alla dieta e alle pratiche yoga.

Per le iscrizioni:
info@sanleonardoprato.it
tel.0574-37299

21/07/2018