VENDEMMIA, PER IL CHIANTI SARÀ UNA STAGIONE DI QUALITÀ

Vendemmia, per il Chianti la qualità sarà ottima nonostante la siccità.

La pioggia di ieri è stata provvidenziale per il raccolto di questa stagione. Giovanni Busi, Consorzio Chianti: 'Sarà una vendemmia eccellente'

La pioggia di ieri è stata provvidenziale per salvare il raccolto 2017 e per garantire una buona vendemmia. La conferma arriva dal presidente del Consorzio Vino Chianti, Giovanni Busi“Purtroppo le precipitazioni hanno coinvolto il territorio a macchia di leopardo - ha sottolineato -  e anche se nel complesso la situazione è migliorata, ci auguriamo nuove piogge nei prossimi giorni soprattutto nelle zone dove l'acqua non è caduta. Sarà una vendemmia di qualità - ha aggiunto Busi - anche se la quantità sarà inferiore rispetto alla media annuale.” 

Dal Consorzio insomma, nonostante le quantità minori di prodotto, sono più che ottimisti. “Nelle vigne dove le precipitazioni sono state abbondanti – chiosa Busi - assisteremo sicuramente ad una vendemmia eccellente, forse la migliore degli ultimi anni. Il clima che si è creato è decisamente ottimale per l'ultimo ciclo di maturazione delle uve. Ci prepariamo ad affrontare gli ultimi preparativi con molta più serenità e con grande ottimismo per tutte le nostre aziende in vista della vendemmia di settembre.”

11/08/2017