RUPERT EVERETT E MARTIN FREEMAN TRA GLI OSPITI DEL LUCCA FILM FESTIVAL

Rupert Everett e Martin Freeman tra gli ospiti del Lucca Film Festival

Dall’8 al 5 aprile torna il festival cinematografico in programma tra Lucca e Viareggio, con tanti eventi speciali e una mostra dedicata al film mai girato di Luchino Visconti su Marcel Proust

L'attore e regista Rupert Everett sarà l'ospite d'eccezione del Lucca Film Festival e Europa Cinema, in programma dal 8 al 15 aprile tra Lucca e Viareggio. L'attore inglese sarà nella cittadina toscana il 12 aprile per ricevere il 'Premio alla Carriera' del festival e nell'occasione presenterà il suo nuovo film "The Happy Prince. L'ultimo ritratto di Oscar Wilde" che sarà nei cinema d'Italia a partire proprio dal 12 aprile. Everett incontrerà il pubblico prima della proiezione (12 aprile, cinema Astra, ore 21).

La sua presenza si aggiunge al red carpet della manifestazione che comprende Stephen Frears, Martin Freeman e Anton Corbijn. In programa proiezioni, premi e incontri col pubblico, senza dimenticare il Concorso internazionale di lungometraggi - 14 film in competizione da tutto il mondo in prima italiana -, a cui si affiancheranno le anteprime fuori concorso e il concorso internazionale di cortometraggi.

Tra gli eventi speciali la mostra “Luchino Visconti. Alla ricerca del tempo perduto. Storia di un film mai realizzato”, a cura di Alessandro Romanini e Francesco Frigeri ospitata nel Palazzo Ducale di Lucca dal 17 marzo al 21 aprile. Qui si potranno ammirare più di 40 progetti scenografici esecutivi, pronti per essere trasformati in set cinematografico, e altrettanti bozzetti di costumi, oltre a un vasto apparato di documentazione, che raccontano il sogno di Luchino Visconti di tradurre sul grande schermo l'opera epocale di Marcel Proust. Un sogno a cui il regista lavorà per molti anni e a cui dovette rinunciare per mancanza di finanziamenti.

23/03/2018