UN'ESTATE PIENA DI CONCERTI PER L'ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA

Un'estate piena di concerti per l'Orchestra da Camera Fiorentina

Il programma prende il via a Palazzo Medici Riccardi venerdì 15 giugno con una serata dedicata ai musical di Andrew Lloyd Webber

Torna come ogni estate la stagione en-plein-air dell’Orchestra da Camera Fiorentina nel meraviglioso Cortile di Michelozzo a Palazzo Medici Riccardi. La 38esima stagione è realizzata con il sostegno di Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca CR Firenze e Leggiero Foundation.

La serata inaugurale di venerdì 15 giugno è nel segno del musical e in particolare di “Jesus Christ Superstar” e “Cats”, due gemme di Andrew Lloyd Webber, note anche per le loro versioni cinematografiche. L’Orchestra da Camera Fiorentina sarà affiancata dal coro Insieme per Caso mentre la direzione è affidata a Manolo Nardi. Nel ruolo di solisti due voci esperte, quelle di Mattia Braghero e Simona Distefano, già nel cast del musical “Jesus Christ Superstar” che dal 2014 gira da un palco all’altro d’Europa, e il chitarrista Filippo Ciampi, docente e gran virtuoso dello strumento.

I concerti dell’Orchestra da Camera Fiorentina a Palazzo Medici Riccardi continuano lunedì 25 e martedì 26 giugno: flauto solista Andrea Oliva, direttore Ertug Korkmaz, musiche di Devienne e Haydn. Martedì 3 luglio (ingresso libero) è la volta del leggendario Fine Arts Quartet di Chicago, insieme al duo pianistico Fabio e Giselle Witkowski per un concerto tutto dedicato a Antonín Dvořák.

Tutto Mozart invece mercoledì 4 e giovedì 5 luglio: l’Orchestra da Camera Fiorentina è diretta dalla bacchetta bulgara Sándor Gyüdi, corno solista Luca Benucci del Maggio Fiorentino. Ancora un solista di fama internazionale, il fagottista Francesco Bossone, per i concerti di martedì 10 e mercoledì 11 luglio diretti da Giancarlo De Lorenzo. Musiche di Vivaldi e Mozart.  Ultimi appuntamenti domenica 29 e lunedì 30 luglio: musiche di Chopin, Sibelius ed Elgar, pianoforte solista Debora Tempestini, direttore Biagio Ilaqua.

Biglietti 20/15 euro (riduzioni per studenti e over 65). Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due). Biglietto a 5 euro per i titolari della "Carta Giò - Io studio a Firenze" del Comune di Firenze. Ingresso gratuito fino a 12 anni.

Prevendite nei punti www.boxofficetoscana.it/punti-vendita e online su www.boxol.it. Prevendita anche presso Palazzo Medici Riccardi nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.

Per informazioni:
http://www.orchestrafiorentina.it/

14/06/2018