REGALI SOLIDALI A NATALE: TANTE IDEE PER REGALARE COSE UTILI E BUONE

di Costanza Baldini
Regali solidali

Dal FAI all'ANT, dal panettone File a Festambiente, dal WWF al teatro, scopri tutti i regali solidali toscani e non solo

Un portafoglio, un golf con le renne, un paio di calzini, un abbonamento in palestra per un anno…a Natale spesso non riceviamo il regalo che tanto aspettavamo. D’altro canto quando tocca a noi farli spesso andiamo nel panico e ci riduciamo all’ultimo minuto, aggiungendo stress a un periodo che è già abbastanza difficile da gestire. Abbiamo stilato una lista di consigli di regali ‘solidali’ toscani ma non solo, che sicuramente vi faranno fare bella figura e aiuteranno anche il resto del pianeta.

Per le feste di Natale Fondazione ANT lancia in Toscana un nuovo regalo solidale. Il Paniere delle Eccellenze ANT è un contenitore di eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche locali come vino, olio, biscotti, miele, tartufo, marmellate e tanto altro ancora. Con una donazione minima di 20 € sarà possibile portare a casa una graziosa borsina in juta confezionata con quattro prodotti tipici del territorio di altissima qualità e sostenere quindi il progetto di assistenza domiciliare oncologica che ANT offre dal 1995 attraverso una équipe sanitaria specialistica composta da medici, infermieri, psicologi e nutrizionisti. Il Paniere delle Eccellenze realizzato in 1000 pezzi, è disponibile presso le delegazioni di Firenze, Massa Carrara e presso i punti Paav della Toscana (www.ant.it). Su prenotazione inviando una mail a delegazione.firenze@ant.it.

Torna anche quest’anno il Panettone File, la donazione minima per ogni singolo prodotto è di 16 euro. Il Panettone può essere ritirato presso la sede a Firenze in Via San Niccolò n.1, aperta dalle 9.30 alle 16.30, dal lunedì al venerdì. File Fondazione Italiana di Leniterapia  offre ai malati gravi e alle loro famiglie un servizio di assistenza qualificato sul territorio fiorentino, un valido sostegno nel momento più difficile della malattia terminale. Informazioni: 055.2001212, s.groppa@leniterapia.

Anche quest’anno Festambiente propone il suo ‘Econatale’ per aiutare i giovani imprenditori colpiti dal sisma del 24 agosto 2016, regalando le eccellenze biologiche della Maremma. Legambiente ha deciso, infatti, di destinare il 10% dei ricavi dell'EcoNatale 2017 alla campagna di raccolta fondi “La rinascita ha il cuore giovane”. La confezione ‘Maremma Bio’ costa 30 euro e contiene: cantucci toscani, biscotti al mais, farro perlato, pesto biologico, fusilli e una Bottiglia di Vino Rosso Roggiano biologico Morellino di Scansano DOCG della Cantina Vignaioli. Per sapere tutto su pacchi e spedizioni visita: http://econatale.legambiente.it/.

Si avvicinano le festività ed il MuDEV - Museo diffuso Empolese Valdelsa, sistema museale che mette in rete 21 musei situati su 11 comuni nel centro della Toscana, propone un’idea regalo a tutti gli appassionati di arte e cultura. “Regala i tuoi musei” è il nome dell’iniziativa di promozione per la vendita del “Passaporto del pellegrino dell’arte”. In pratica con soli 15 euro si regala la possibilità di visitare ben 21 musei nell'arco di tempo di un anno (365 giorni) a partire dal primo accesso. Il costo dei singoli biglietti sommato tra loro sarebbe 52 euro, quindi regalare il “passaporto” significa anche risparmiare un bel po’. Per una famiglia fino a 5 persone poi (massimo due adulti), si può anche regalare il passaporto “familiare”, al costo di soli 35 euro. Per informazioni: www.museiempolesevaldelsa.it.

Perché non regalare il teatro a Natale?! Per i giovani fiorentini dai 14 ai 19 anni torna ‘Il Teatro? #BellaStoria! Lo straordinario abbonamento che a sole 40 euro dà diritto all’ingresso a 7 spettacoli teatrali e un concerto pop da scegliere tra Jovanotti e Giovanni Allevi. Gli spettacoli otranno essere scelti all’interno di un cartellone di 14 spettacoli di vario genere, dalla prosa alla musica classica, dall'opera al musical, proposti da 7 teatri fiorentini: Teatro di Rifredi, Maggio Musicale Fiorentino, Teatro della Pergola, Teatro Puccini, Teatrodante Carlo Monni, Orchestra della Toscana e Teatro Verdi. Gli spettacoli saranno in scena da gennaio a maggio 2018. Per informazioni: http://www.ilteatrobellastoria.it/.

Nel 2018 torna anche ‘Passteatril’abbonamento che a soli 48 euro permette di assistere a 6 diversi spettacoli a scelta tra i 54 in programma proposti dai 18 teatri della città metropolitana di Firenze aderenti all’iniziativa. Un cartellone ampio dove spiccano proposte teatrali, musicali e di danza che spaziano dai grandi classici del teatro, della musica classica e della letteratura, a produzioni originali che affrontano tematiche sociali e di denuncia o commedie, e autori della scena contemporanea. Per informazioni: www.firenzedeiteatri.it.

Infine, per sensibilizzare i più piccoli sulle tematiche ambientali il WWF Italia ha indetto la campagna ‘Fai un regalo da eroe’. Si potrà scegliere di adottare un orso polare, una tigre o un elefante. Sono possibili varie forme di aiuto economico per tutte le tasche da 30 a 125 euro. In cambio si riceverà un ‘Kit’ che include un peluche e altri divertenti gadget. Per informazioni: https://sostieni.wwf.it/home.html.

A Natale è possibile regalare anche la tessera del FAI che darà accesso durante l'anno a tantissimi luoghi d'arte solitamente chiusi e inaccessibili al pubblico. Un dono utile per chi lo riceve, ma che fa bene a tutta l'Italia. Le quote vanno da quella ordinaria a 30 euro, fino a quella di sostenitore a 540 euro, con soluzioni anche per coppie o famiglie. In omaggio un abbonamento alla rivista Bell'Italia di 3 mesi se regali una sola iscrizione o di 6 mesi se regali 2 o più iscrizioni. Per informazioni: https://www.fondoambiente.it/.

 

 

12/12/2017