GREENUP: COME RECUPERARE IL VERDE URBANO

Il progetto si presenta venerdì 13 dicembre a Firenze

Le nostre città hanno pochi spazi verdi: quelli che esistono però possono essere recuperati e riutilizzati con strutture verticali verdi, con un approccio sostenibile legato non solo alla lotta all’inquinamento ma anche alla coltivazione di frutta e verdura. Questo l’obiettivo del progetto "GreenUP - a Smart City" portato avanti in Toscana da un centinaio di studenti, ricercatori e consulenti di varie discipline.
Oltre all'Università di Firenze, che attraverso CrossingLab ne è il punto di riferimento principale con il professor Giacomo Prazzoli del Dipartimento di Architettura e il professor Paol Grossoni del Dipartimento di Scienza delle Produzioni Agroalimentari, il lavoro ha saputo coinvolgere istituzioni internazionali come la Ecole Nationale Superieure d'Architecture di Montpellier e la Hochschule Muenchen, oltre ad eccellenze toscane come l'Accademia dei Georgofili, la Società Toscana di Orticultura e il Distretto Vivaistico di Pistoia.

"GreenUP - a Smart City" sarà presentato venerdì 13 dicembre a Firenze
presso l’Auditorium di Sant’Appolonia.
Questo il programma:

Ore 16.00 Isabella dalla Ragione - direttrice www.archeologiaarborea.org - presenta il film: “The Fruit Hunters” di Yung Chang
Ore 17.45 Silvia Lucchesi - direttrice Lo Schermo dell’Arte Film Festival - presenta la preview del video “GreenUP - a Smart City” di Filippo Macelloni, disegni Agnese Matteini, suoni Theresa Wong, coll. Arman Saberi/CrossingLab
Ore 18.15 Interventi: Stella Targetti - Vicepresidente della Regione Toscana e Assessore alla Ricerca

Marco Bellandi - Prorettore al trasferimento tecnologico dell'Università di Firenze

Vannino Vannucci - Presidente Distretto Vivaisti Pistoia

Animano il dialogo con il pubblico:

Isabella dalla Ragione - Fondazione Archeologia Arborea

Francesco Ferrini - Dipartimento Scienze delle Produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente, Università di Firenze
Stefania Mancini - Fondazione Charlemagne ONLUS
Coordina: Marco Masi - Coordinamento Area Istruzione, Università e Ricerca, Regione Toscana
 

Durante la discussione vengono presentati in loop i lavori degli studenti dell'iCad_International Course on Architectural Design, Università di Firenze - Architectural and Structural Design Lab, professori Giacomo Pirazzoli, Stefania Viti, Giuseppe Ridolfi, con Cristiano Balestri, Giada Cerri, Bianca Maria Rulli, Lenny Valentino Schiaretti e della Hochschule Muenchen Bachelor Course “GreenUP The Belt”, prof.Giacomo Pirazzoli.

Per CrossingLab.com sono presenti gli autori della ricerca edita da Allemandi International 2013
: Alberto Giuntoli, Paolo Grossoni, Giacomo Pirazzoli, Bianca Maria Rulli, Lenny Valentino Schiaretti.

Ore 19.45 Marco Moretti, presidente al Diritto allo Studio Universitario della Toscana, e Cooperativa di Legnaia invitano per GreenDinner a Km0
Ore 21 Viola Cavalca - direttrice GreenTech Festival, Pisa - presenta il film “God Save The Green” di Michele Mellara e Alessandro Rossi.

11/12/2013