LE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE DELLA VALDINIEVOLE PER L'OPEN WEEK

Le eccellenze enogastronomiche della Valdinievole per l'Open Week

Un tuffo nelle delizie toscane da Montecatini alla Svizzera Pesciatina e la Valleriana per conoscere e assaporare tutti i prodotti tipici del territorio

Nella seconda edizione di Open Week in Valdinievole, dal 15 al 25 aprile, l’enogastronomia del territorio sarà protagonista, con numerose visite guidate e degustazioni dei prodotti tipici locali.

Molte attività enogastronomiche arrivano al termine o durante vere e proprie visite guidate e spesso si scoprono luoghi incredibili, come la Villa Guardatoia, residenza privata con un giardino all’italiana ed orti segreti, e l’antica Vinsantaia, nella Svizzera Pesciatina, visitabile dal 22 al 25 aprile.

Al termine della visita è prevista la degustazione del Vino DOC Bianco della Valdinievole, della grappa di Vinsanto, del miele e dell’Olio extravergine, con cibi di accompagnamento tra cui le famose Cialde di Montecatini

Saranno aperti anche i frantoi, come ad esempio l’Antico Frantoio Spinelli a Larciano che propone la visita guidata e l'assaggio dell’olio prodotto. A Monsummano invece la visita guidata al Santuario della Madonna della Fontenuova, sabato 22 aprile, è abbinata alla degustazione di dolcezze della Cioccolateria Slitti, famosa nel mondo per i prodotti e per il Maitre Chocolatier Slitti.

Durante la Open Week le aziende agricole della Condotta Slow Food apriranno al pubblico per rendere possibili le visite alle cantine di produzione del Vino di Montecarlo e le degustazioni.

Clicca qui per conoscere il programma enogastronomico completo

30/03/2017