LIETO FINE PER LA SR429: COMPLETATO IL SESTO LOTTO

Lieto fine per la Sr429: completato il sesto lotto

Entro luglio sarà possibile percorrere il tratto che va da Brusciana fino allo svincolo Empoli centro della SGC FiPiLi. Vanno avanti anche i lavori e le progettazioni per gli altri lotti e già si pensa alla prosecuzione fino a Certaldo. 

È una storia travagliata ma a lieto fine quella della variante Sr 429 di Valdelsa, tra Empoli e Castelfiorentino.

Tre anni fa, il commissariamento. L'opera fu affidata all'ingegnere Alessandro Annunziati, commissario regionale e grazie a lui, alla Regione Toscana, alla Città Metropolitana e ai sindaci dei Comuni coinvolti, senza ulteriori ritardi, siamo arrivati ad oggi, con la chiusura dei lavori del sesto lotto per la realizzazione della variante. Un’opera lungamente attesa e nevralgica per i pendolari che si spostano in auto e quelli che si spostano in treno sottraendoli sul transitare dal passaggio a livello di Brusciana, uno dei più incidentati della Toscana, così come ha avuto modo di affermare l’assessore regionale alle Infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli.

Meno tempo trascorso in auto, meno smog, più sicurezza. Questo è il risultato che si otterrà permettendo che il traffico che oggi viaggia sulla vecchia Sr 429 si sposti sulla strada recentemente battuta.

“Tre anni fa si parlava della Sr 429 con gli stessi termini con cui ci si riferiva alla Salerno Reggio Calabria, adesso invece, già a luglio il tratto del lotto 6 potrà essere attraversato dalle auto”. Non trattengono la soddisfazione i sindaci di Empoli e Castelfiorentino, Brenda Barnini e Alessio Falorni, definiti affettuosamente “mastini” dall’assessore Ceccarelli per la tenacia con cui hanno portato avanti, in questi anni la loro battaglia perché la Sr 429 vedesse la luce prima possibile. “Quella di staccare la spina con la precedente gestione dei cantieri – ha ricordato l’assessore Ceccarelli – è stata una scelta coraggiosa ma il commissario regionale in sinergia con la Città Metropolitana e i sindaci dei Comuni è riuscito a dare continuità all’opera”.

Il costo complessivo dei lavori di completamento del sesto lottoche va da Brusciana fino allo svincolo Empoli centro della SGC FiPiLi e che si sviluppa per una lunghezza di 3,5 chilometri, è di 6 milioni e 427 mila euro comprensivi delle opere di sistemazione ambientale che saranno realizzate al termine dell’estate e alcuni lavori complementari sulla via di Brusciana. 

Per quanto riguarda gli altri lotti, vanno avanti i lavori di progettazione per il lotto 4 finanziati dal Governo all’interno del patto per Firenze, e c’è già la copertura economica anche per il lotto 5 a carico della Regione che finanzierà anche la progettazione per il tratto Castelfiorentino-Certaldo.

Complessivamente si parla di 40 milioni di euro.

Da un punto di vista ingegneristico, la 429 è stata pensata affinché potesse inserirsi perfettamente nello splendido paesaggio che attraversa e minimizzando l’impatto sull’ambiente, ad esempio utilizzando i Led per l'illuminazione delle gallerie.

Description for intoscana standard player

30/06/2017