PISTOIA: 40 APPUNTAMENTI PER LEGGERE LA CITTÀ 2016 NEL SEGNO DEL DIALOGO

di Saverio Melegari
Leggere la Città 2016

La manifestazione torna in città da giovedì 7 a domenica 10 aprile. Ben 60 gli esperti in arrivo

Il dialogo come strumento imprescindibile dello sviluppo democratico. È questo il tema scelto per l'edizione 2016 di Leggere la città, la manifestazione che porta a Pistoia sociologi, giornalisti, giuristi, architetti, per confrontarsi ogni anno su un differente argomento.

Perché è stato scelto questo filo conduttore? Perché il dialogo nell'ultimo decennio si è notevolmente ampliato grazie ai nuovi media e ai social network. Le nuove tecnologie hanno permesso e permettono confronti tra soggetti che difficilmente avrebbero potuto raggiungersi, promuovendo un'estensione quantitativa delle discussioni che però talvolta va a discapito della qualità del messaggio.

Leggere la città proporrà occasioni di approfondimento sul tema, inteso sia come dialogo tra le diverse parti della città (i centri e le periferie, le aree urbanizzate e quelle rurali), sia tra le componenti sociali della città stessa (religiose, culturali, generazionali) e svilupperà il concetto di laicità, intimamente connesso alla tematica principale e in quanto unico terreno sul quale è possibile sviluppare un confronto democratico, pieno e autentico.

Tra gli ospiti in programma il filosofo Remo Modei, il giornalista Adriano Prosperi, Eligio Prosperi, dell'Ufficio Superiore della Magistratura, Paolo Maddalena, ex Presidente della Corte Costituzionale.

Il rapporto tra le trasformazioni fisiche della città e il loro sviluppo democratico sarà trattato dall'urbanista e paesaggista tedesco Andreas Kipar, dall'esperta di mobilità sostenibile Anna Donati, dall'architetto svizzero Mario Botta.

Questi sono solo alcuni nomi, perché gli ospiti in arrivo sono ben 60, con 40 incontri previsti e 7 mostre: tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.

Per maggiori informazioni sul programma, è consultabile il sito ufficiale www.leggerelacitta.it o la pagina Facebook www.facebook.com/LeggereLaCittaPistoia

L'evento è realizzato dal Comune di Pistoia, con il patrocinio di Regione Toscana e Provincia di Pistoia. 

14/03/2016