SCIARE AD ABETONE E CUTIGLIANO: TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE

di Saverio Melegari
Sciare ad Abetone e Cutigliano

Le informazioni utili per trascorrere una vacanza "bianca" nella provincia di Pistoia

Le Piramidi che disegnano il confine fra Toscana ed Emilia Romagna. La proposta ricettiva di alta qualità, le piste da sci che non tradiscono mai le aspettative. Sono queste le sensazioni che ogni turista trova dentro di se dopo che ha visitato Abetone e la Montagna Pistoiese, la più importante località sciistica di tutto l'Appennino. Perché ci sono altri comprensori vicini, da Cerreto Laghi al Corno alle Scale ed il Cimone in Emilia, ma nessuno di questi ha il fascino di Abetone.

Dal "campo scuola" che si trova appena si è preso il caffè in piazza, passando all'impianto moderno dell'Ovovia a poche centinaia di metri dal passo fino ad hotel e residence adagiati sulle creste delle montagne. E con il trionfo del bianco, in inverno, tutto il paesaggio diventa davvero magico, unico, inimitabile.

L'offerta di Abetone

Raggiungibile esclusivamente in auto sia da Firenze (passando da Pistoia), Lucca e Modena. Abetone è fin dagli anni Cinquanta e Sessanta un importante stazione sciistica, la principale dell'Italia Centrale, grazie anche alla tradizione di sciatori che negli anni sono venuti fuori da lì come Zeno Colò e Celina Seghi. Adesso la località pistoiese ha rinnovato la sua offerta, offre piste di qualità (dallo "Stadio dello Sci" al Pulicchio fino alla Val di Luce e la Selletta) ed ha una ricettività adatta ad ogni tipo di richiesta: dalle famiglie alla settimana bianca, al turismo mordi e fuggi a chi vuole vivere nel più totale relax e silenzio della montagna.

Ovviamente, in inverno ad Abetone l'attrazione principale da svolgere durante la propria giornata è una sola: sciare! O con gli sci tradizionale, o con lo snow-board fino allo slittino, le ciaspole e lo sci di fondo. Un ricco panorama di offerte a prezzi decisamente contenuti e competitivi nei confronti delle ben più note e rinomate località sciistiche dolomitiche.

L'offerta di Doganaccia

Ugualmente di qualità è l'offerta proposta dalla stazione di Doganaccia, raggiungibile sia in auto attraverso una strada stretta ed immersa nel bosco che porta fino all'inizio delle piste da sci oppure direttamente in funivia grazie all'impiatno che la collega con il centro abitato di Cutigliano.

Luogo più appartato e più tranquillo, riserva ai turisti comunque piste di varie difficoltà ed altre attrazioni per 365 giorni all'anno. Come si può vedere dalle foto sottostanti, però, la grande particolarità di Doganaccia è che è l'unica stazione dell'Appennino Tosco-Emiliano che può permetterti di sciare di notte, grazie al recente impianto di illuminazione installato: una occasione da non perdere per grandi e piccini.

Per ulteriori informazioni, visitate www.multipassabetone.it e www.doganaccia2000.it

Per saperne di più su Pistoia e tutto il suo territorio, seguiteci su www.discoverpistoia.it.

21/01/2016

Ovovia all'Abetone
Ovovia all'Abetone