MODA, L'ANNUNCIO DI NARDELLA: PRESTO UN PATTO FIRENZE - MILANO

Nardella, all'inajgurazione di Pitti Immagine Uomo, annuncia il patto tra Firenze e Milano per valorizzare il sistema moda italiano.

Il sindaco all'inagurazione della 91esima edizione di Pitti Immagine Uomo: l'incontro con Sala e l'ipotesi di un progetto condiviso per la valorizzazione del sistema moda, a favore degli imprenditori italiani del settore

Firenze e Milano, presto un sodalizio per sostenere il sistema moda italiano: lo ha annunciato quest'oggi Dario Nardella, nel corso dell'inaugurazione della 91esima edizione di Pitti Immagine Uomo in Palazzo Vecchio. Il sindaco ha ricordato "che la politica deve stare al fianco degli imprenditori sulle grandi sfide come il ricambio generazionale, la valorizzazione di ruoli, mestieri e marchi e nel costruire un sistema che guardi anche alla formazione di professioni e talenti. La politica deve stare al fianco degli imprenditori - ha ribadito il sindaco - per semplificare la loro vita e mettere a disposizione infrastrutture che siano all’altezza delle loro aspettative”.

Così la politica viaggia anche verso obiettivi comuni, che vanno al di là dei confini territoriali delle città, proprio come nel caso del prossimo patto che potrebbero siglare Nardella e il primo cittadino di Milano. “Il 29 dicembre scorso ho incontrato il sindaco Sala - ha spiegato Nardella. Insieme ci siamo chiesti come possiamo dare una mano al progetto del sistema moda sul quale sta già lavorando il governo. Ne abbiamo discusso, non perché qualcuno ce lo ha chiesto, ma perché abbiamo sentito il dovere di mettere in campo le migliori energie delle nostre città, riconoscendo la specificità di ognuna e portando un valore aggiunto a un progetto che sia condiviso. Con il sindaco Sala - ha annunciato il primo cittadino- abbiamo deciso di avviare un lavoro per un patto tra Firenze e Milano a favore degli imprenditori della moda italiana e se altre città arriveranno ne saremmo molto felici”.

Il sindaco di Firenze ha chiosato tornando infine sul progetto di riqualificazione della Fortezza da Basso: “É stato consegnato il progetto definitivo - ha detto. L’anno prossimo passeremo alla fase finale esecutiva".

Description for intoscana standard player

10/01/2017