MOBILITÀ E PORTI, CONFRONTRO ROSSI-DELRIO: SEGUI LA DIRETTA SU INTOSCANA.IT

Mobilità sostenibile

Seconda giornata dedicata a raccontare com'è cambiata la mobilità nella nostra regione, diretta streaming sul nostro portale. Diretta twitter: #MuoversinToscana16

Per lo streaming: clicca qui

In Toscana nel periodo 2014-18 sono stati previsti investimenti in infrastrutture e mobilità per 3.346 milioni. A febbraio 2016 il 55% di queste risorse era già stato impegnato (2.198 milioni) e 1.166 milioni sono già stati liquidati. Dei risultati ottenuti e di come è cambiata e come cambierà la mobilità si parlerà anche oggi venerdì 1° luglio all'auditorium di Sant'Apollonia, a Firenze, in occasione delle due giornate dedicate a "Infrastrutture e mobilità, dal dire al fare" organizzate dall'assessorato ai trasporti della Regione Toscana.

IL PROGRAMMA DI OGGI.  I lavori inizieranno alle 10 con l'intervento dell'assessore Ceccarelli e la relazione sullo stato di attuazione del Priim. La mattina sarà dedicata al trasporto pubblico locale, su ferro e su gomma, mentre nel pomeriggio l'attenzione si sposterà su porti e logistica. Alle 11,20 si terrà una tavola rotonda cui parteciperanno, oltre a Ceccarelli, Riccardo Nenicini, vice ministro alle infrastrutture; Orazio Iacono, direttore della divisione regionale di Trenitalia; Jean Luc Laugaa, amministratore delegato di Gest e Autolinee Toscane e membro del cda di Ratp; Vincenzo Onorato, presidente della holding Onorato Armatori; Stefano Boni, sgretario generale della Fit Cisl Toscana. La prima parte della giornata sarà conclusa dalla presentazione di progetti utili nell'ambito del tpl ideati durante la manfestazione Hack Toscana Mobilità.

I lavori, poi, proseguiranno a partire dalle 14,30 con l'intervento del direttore di Ripet, Stefano Casini Benvenuti, che presenterà un'analisi economica degll'impatto degli interventi infrastrutturali previsti dal Priim sull'economia toscana. Seguirà una tavola rotonda dedicata alla portualità, cui parteciperanno l'assessore regionale alle attività produttive Stefano Ciuoffo, il Commissario dell'Autorità portuale di Livorno Giuliano Gallanti, il direttore commerciale ed esercizio rete di RFI Gianpiero Strisciuglio, l'amministratore delegato di Aferpi Fausto Azzi, il sindaco di Carrara Angelo Zubbani e il responsabile infrastrutture della CGIL Toscana Maurizio Brotini. I lavori del convegno saranno chiusi, alle ore 17 circa, dal confronto tra il presidente della Toscana Enrico Rossi e il ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio.

27/06/2016