LE BELLEZZE DELLA TOSCANA IN UN CLIC
SCOPRI IL TERRITORIO CON LE APP

di Marta Mancini
app per dispositivi mobile

Cosa visitare, dove dormire e cosa mangiare: ecco 4 utili servizi da scaricare sullo smartphone per viaggiare senza problemi

Un tempo c’erano le guide cartacee e le mappe che non si richiudevano mai come dovevano. Risultato? Ci ritrovavamo a viaggiare con zaini colmi di fogli arruffati e agende per gli appunti.

Oggi c’è ancora chi rimane fedele a queste tradizioni, ma molti altri, invece, si sono convertiti al digitale e vanno alla scoperta del territorio portandosi dietro solo lo smartphone o il tablet. Tutto questo è possibile grazie ai siti web responsive e, soprattutto, alle app.

Anche la Toscana (come le altre regioni italiane) vanta numerose applicazioni (scaricabili dall’App Store o da Google Play) rivolte ai turisti nazionali e stranieri.

Vi trovate a Siena in Piazza del Campo e avete voglia di vedere una mostra? Pochi clic sulla app Travel Intoscana e troverete tante proposte e offerte culturali interessanti intorno a voi; o ancora, potrete prenotare il soggiorno nell’agriturismo in aperta campagna che avete sempre desiderato e abbinarlo – magari - ad una cena a base di pici e ricciarelli.

Rimanendo in tema gastronomico, è anche possibile consultare in ogni momento una lista dei migliori ristoranti e botteghe di qualità della regione grazie alla app di Vetrina Toscana. Il progetto sposa l’etica della sostenibilità agroalimentare, promuove la filiera corta e i prodotti tipici del territorio, organizzando inoltre iniziative per i più golosi.

Ma se sono gli eventi e le manifestazioni a interessarvi, allora il servizio che fa per voi è Toscana Events. Qualsiasi sia la vostra passione (cinema, teatro, sagre, festival) qui dentro troverete tutto, categorizzato in base al giorno e alla posizione geografica.

Chi invece è sempre alla ricerca delle ultime news locali, chi ama viaggiare informato può fare il download di Tuscan Style, un portale-magazine che offre una visione completa della Toscana diviso per temi: wine & food, events, fashion luxury, green economy, innovation, made in Tuscany e video di attualità.



Per tutte le altre app dedicate alla Regione Toscana: open.toscana.it/web/app

06/11/2014