Innovazione: i 'diamanti' della ricerca toscana

Hanno dai 20 ai 60 anni e sono alcune delle menti più portentose della nostra regione

Dagli asteroidi alla mano robotica, dalle stampanti 3D al pane toscano DOP, dai 'quasicristalli' allo studio del diabete, tutte le ricerche più innovative emerse negli ultimi anni dalle Università di Firenze, Pisa e Siena, dalla Scuola Sant'Anna di Pisa, dalla Scuola IMT Alti Studi di Lucca, dal Polo Tecnologico di Navacchio e dall'Indire

Facebook

Twitter

@UNI_FIRENZE

Instagram

Flickr