ANNIGONI E LE SUE OPERE A PONTE BUGGIANESE VISITABILI DURANTE L'OPEN WEEK

di Saverio Melegari
Annigoni Ponte Buggianese

Il ciclo di affreschi realizzato nella chiesa di Ponte Buggianese sarà visitabile durante la Open Week della Valdinievole il 26, 28 marzo e 2, 3 aprile

Essere legati al proprio territorio toscano così tanto che, dopo essere stato ritrattista ufficiale dei Reali di Gran Bretagna, a Pietro Annigoni non ha pesato il fatto di donare alla città di Ponte Buggianese, affreschi di rara bellezza.

Opere che sono visibili all'interno della chiesa di Maria Santissima del Buon Consiglio, detta anche di San Michele Arcangelo, nel comune di confine a sud-ovest della provincia di Pistoia, vale a dire Ponte Buggianese, e che saranno visitabili gratuitamente durante il primo Open Week della Valdinievole.

Sulle pareti della chiesa, Annigoni ha lasciato una raffigurazione della Crocifissione e della Deposizione di una tale potenza plastica e forza che il passare del tempo non è riuscito a scalfire. Annigoni e i suoi allievi, considerato che le opere furono realizzate praticamente in maniera gratuita, proseguirono quasi a mano libera nella decorazione, non lasciando vuoto nessun angolo della chiesa.

A completare il ciclo all'interno della Chiesa, Annigoni realizzò un’Apocalisse dai tratti sconvolgenti, dove la natura viene sconvolta dal passaggio dei cavalieri, pacificati solo dalla presenza di un agnello salvifico.

Come fare per poter vedere da vicino queste splendide opere d'arte? Basta partecipare alle aperture della chiesa di Ponte Buggianese nelle giornate della Open Week della Valdinievole: Maria Santissima del Buonconsiglio sarà aperta sabato 26 e lunedì 28 marzo, poi ancora sabato 2 e domenica 3 aprile, sempre dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.00.

Per conoscere tutto il programma andate sul sito ufficiale www.tomontecatini.com  

29/02/2016