PRIMAVERA SUL TRENO NATURA: TORNANO I VIAGGI SLOW NELLE TERRE DI SIENA

di Ilaria Giannini
Primavera sul Treno Natura: tornano i viaggi slow nelle Terre di Siena

Fino al 29 maggio torna l'antico convoglio a vapore che raggiunge i borghi più belli delle Crete, della Val d'Orcia e del Monte Amiata

Siete pronti per viaggiare indietro nel tempo? Con l’arrivo della primavera nelle Terre di Siena torna il Treno Natura, il convoglio a vapore che dalla città del Palio raggiungerà i borghi più belli delle Crete, della Val d’Orcia e del Monte Amiata.
Sono diciassette le occasioni di quest’anno per salire sulle carrozze d’epoca trainate dalla locomotiva a carbone e provare l’emozione di attraversare le colline, i vigneti e le campagne senesi lentamente, tra sbuffi e fischi, proprio come facevano i nostri nonni.

Sette gli appuntamenti di primavera: si parte domenica 13 marzo alla volta di San Giovanni d’Asso per partecipare alla Sagra del Tartufo Marzuolo, mentre per Pasquetta, lunedì 28 marzo, la classica gita fuori porta può diventare davvero speciale raggiungendo Buonconvento a bordo del Treno Natura e curiosare tra le antichità e le bancarelle della Fiera Regionale dell’Antiquariato.

Lunedì 25 aprile il convoglio a vapore attraversa le zone del Brunello e le Crete per arrivare nel borgo storico di Castiglion d'Orcia, dove visitare l’antica Rocca, mentre domenica 1° maggio farà tappa a Montalcino per la Maggiolata: si potranno visitare le Cantine Banfi e ammirare l’esibizione di gruppi folkloristici e bande musicali nel cuore del paese.

Domenica 8 maggio il Treno raggiunge Asciano per il Mercatino delle Crete, l’evento enogastronomico che per quest’edizione è dedicato al pecorino, dove assaggiare e degustare tutti i prodotti tipici, dai salumi di Cinta all’olio. Domenica 25 maggio sarà la volta della Festa del Treno per le strade di Torrenieri, il borgo sorto lungo la Via Francigena, con degustazioni e vendita di prodotti biologici a chilometri zero e trekking nelle campagne intorno al paese.
Il calendario di primavera finisce in bellezza domenica 29 maggio con il Treno degli Etruschi, per scoprire i tesori di Chiusi, la città del re etrusco Porsenna, dove visitare il Msueo Archeologico, le necropoli e l’area archeologica che si sviluppa sotto il borgo.

Per informazioni e programma completo: www.terresiena.it
Prenotazioni: Agenzia Viaggi Visione Del Mondo 0577 281834 info@visionedelmondo.com

 

[Photo Credits: Antonio Cinotti - https://flic.kr/p/ekyLD4]

09/03/2016