SI APRE IL CARNEVALE DI VIAREGGIO: SUI CARRI DEBUTTANO TRUMP E LA RAGGI

Si apre il Carnevale di Viareggio: sui carri debuttano Trump e la Raggi

Domenica 12 febbraio si terrà il primo corso della manifestazione versiliese, rimandato di un weekend a causa del maltempo

Tutto pronto per il primo corso del Carnevale di Viareggio che, dopo il maltempo che ha fatto rimandare la prima sfilata, debutterà domani, domenica 12 febbraio. Ci saranno anche Donald Trump e Paolo Gentiloni fra i protagonisti dei giganteschi carri di cartapesta, ma sono molti altri i volti nuovi che sfileranno sui viali a mare in occasione dei corsi mascherati. Al debutto ci sarà la sindaca di Roma, Virginia Raggi, protagonista della mascherata "Rogna capitale", mentre a Marco Pannella verrà dedicata la mascherata "I fiori di Giacinto" con tutte le grandi battaglie dell'ex leader radicale.

Così come un omaggio postumo è quello a Fidel Castro, inserito nella mascherata "Il Che GuePapa" nei panni di angioletto al cospetto di un Papa Francesco che impugna una mitria con la falce e il martello. Il personaggio più rappresentato al Carnevale di Viareggio resta comunque Matteo Renzi che, malgrado le dimissioni da Palazzo Chigi, viene considerato dai "maghi della cartapesta" ancora il vero dominus della politica italiana.

Fra i temi trattati anche il dramma dei migranti con "Frontiere", il carro di  Alessandro Avanzini, mentre Simone Politi e Priscilla Borri affrontano il tema dei vitalizia ai politici e Umberto e Stefano Cinquini con "Bang Bang" si occupano di chi si batte negli Stati Uniti per la difesa del diritto costituzionale e sulla questione del porto delle armi da fuoco. Roberto Vannucci con "Chinatown street" sottolinea che dopo 125 anni la Cina ha superato gli Stati Uniti ed è oggi la super potenza mondiale. Infine con "Anima Bianca" Emilio Cinquini sottolinea lo smisurato sfruttamento industriale inquina la terra, i mari e l'aria e minaccia quello che è considerato la memoria storica del pianeta, la sua vera anima: il grande ghiacciaio.

 Il Carnevale di Viareggio compie 144 anni. Sui viali a mare sfileranno 9 carri di prima categoria, 4 di seconda 9 mascherate i gruppo, 15 maschere isolate. A bordo di ogni carro di prima categoria ballano fino a 250 figuranti in maschera. A realizzare le opere allegoriche sono i maestri costruttori viareggini: oltre 25 ditte artigiane, con più di 150 persone impegnate nella creazione di veri e propri teatri viaggianti, carri alti oltre 20 metri, larghi 12

 

11/02/2017