SIENA, TOUR TRA "ACCIUGHE SOTTO PESTO" E FONTI D'ACQUA MEDIEVALI

Tour tra le acciughe sotto pesto e le fonti medievali, ecco cosa fare a Siena nel week end.

Sabato 20 maggio itinerario dedicato alle vie dell'acqua: dalla Fonte Gaia all'Antica Fonte del Ghetto. Camminata di tre chilometri appagata da degustazioni di piatti tipici locali (e non solo)

Viaggiare, degustare e non sentirsi in colpa per lasciarsi andare alle prelibatezze che offre la città del Palio. Va in questo senso uno dei tour di "A spasso tra le ricette senesi", che si tiene sabato 20 maggio: tre chilometri di camminata nel centro storico per scoprire la via delle acque ma anche percorsi "gustosi". Un itinerario che consentirà quindi di bruciare le calorie per poi gustare senza rimorsi le bontà locali. 

La tappa di sabato è dedicata alle "Acciughe sotto pesto" che - per la loro freschezza  - richiamano subito alla mente l'antico rapporto di Siena con le sue fonti d'acqua. Proprio per questo, tappe imperdibili dell’itinerario saranno  Fonte Gaia, l'antica Fonte del Ghetto o ancora Fonte Serena e Fontebranda. Il tour si concluderà con le visite speciali alla lapide con la sirena, in Via dei Rossi; alla Fontana del Monte dei Paschi e alla Fonte nuova d'Ovile. A fine percorso i trekker potranno assaggiare quindi le acciughe sotto pesto, durante lo speciale momento di degustazione offerto in Piazza del Campo.

Info: 0577 43273 o via mail all’indirizzo di posta elettronica info@guidesiena.it. Il tour, su richiesta, potrà svolgersi anche in lingua inglese. 

 Scopri gli otto percorsi a piedi per “assaporare” Siena in ogni stagione su www.enjoysiena.it

19/05/2017