GREEN ISLAND, MILANO DIVENTA VERDE GRAZIE A LEONARDO DA VINCI E ALLE PIANTE PISTOIESI

Green Island, Milano diventa verde grazie a Leonardo da Vinci e alle piante pistoiesi

Il meraviglioso verde toscano protagonista dal 9 al 14 aprile alla Milano Week Design con il progetto "I Giardini di Leonardo".

Nell’Anno Leonardiano, in cui si celebrano i 500 anni dalla scomparsa del Genio di Vinci, nell’ambito della Milano Design Week Giorgio Tesi Group – azienda pistoiese leader nel settore del vivaismo ornamentale,  grazie alla collaborazione con Claudia Zanfi, ideatrice del progetto, ha portato a Milano il verde toscano per il progetto I Giardini di Leonardo”, sviluppati nell’area compresa tra piazza Gae Aulenti e il Quartiere Isola -  uno dei più frizzanti sulla scena milanese -  per un percorso tra arte e botanica, con piante topiate alla moda rinascimentale, macchine fantastiche e teste gigantesche.

A interpretare I Giardini di Leonardo, anima verde della Milano Design Week anche l’artista pistoiese Michele Fabbricatore, con un’imponente installazione-scultura creata per Giorgio Tesi Group, con aiuole fiorite e un giardino mediterraneo di ispirazione Leonardesca. L’opera, alta oltre 4 metri e posizionata nelle vicinanze del Palazzo della Regione Lombardia, raffigura una grande testa stilizzata, metafora per raccontare che la nostra mente è come una pianta e come tale può essere nutrita, e dare ‘frutti’.

10/04/2019