Pistoia si popola di teste fiorite: torna 'Un altro parco in città'

Domenica 16 settembre piazza della sala sarà invasa dalla profumata installazione dell’artista Michele Fabbricatore in collaborazione con il Giorgio Tesi Group

Una scultura a forma di testa alta quattro metri, dalla quale emergono piante e fiori: è l’installazione “Il Giardino della Mente”, pensata dall’artista Michele Fabbricatore per conto di Giorgio Tesi Group, in occasione della prossima edizione di “Un altro parco in città” che si terrà domenica 16 settembre in piazza della Sala. Altre installazioni saranno in seguito posizionate nei vivai di Giorgio Tesi Group, ben visibili dall’autostrada Firenze-Mare e da altre strade di grande transito. Il verde dei vivai diventa così il palcoscenico per opere d’arte esclusive, ambasciatrici di una nuova consapevolezza ambientale.

Il 'Moai' sarà una presenza imponente che vuole far riflettere sul rapporto tra uomo e natura e sull’importanza di coltivare il proprio giardino interiore, anche attraverso una maggiore sensibilità verso l’ambiente che ci circonda. L’installazione fa parte di eARTh, un più ampio progetto lanciato da Giorgio Tesi Group nel 2017, in concomitanza con l’anno di Pistoia Capitale italiana della Cultura, un progetto che vuole legare l’arte alla terra e in particolare ai vivai, al centro del tessuto sociale ed economico della città. 

Domenica 16 settembre sarà organizzato anche un laboratorio per bambini, in collaborazione con la Cooperativa Pantagruel per far riflettere sul tema della protezione dell'ambiente. Nella stessa giornata sarà inoltre presentato il nuovo numero della rivista Naturart, che da otto anni racconta Pistoia con occhi diversi ai pistoiesi ma anche a chi viene da fuori e agli stranieri che entrano in contatto con l’universo vivaistico, a partire dal verde per arrivare alla bellezza nascosta. Le iniziative si svolgeranno in piazza della Sala a partire dalle ore 10, proprio di fronte alla grande opera d’arte di Michele Fabbricatore. L’ingresso è libero, per il laboratorio, a cui parteciperà l’artista stesso, è necessario prenotare.

Un altro parco in città è un appuntamento nato nel 2012 da una provocazione messa in atto dallo studio di architetti “Un altro studio” insieme a Giorgio Tesi Group, Official Green Partner fin dall’edizione zero. Un altro parco in città trasforma per un giorno il cuore pulsante di Pistoia – piazza della Sala e piazzetta degli Ortaggi – in un prato verde. Un verde che stupisce, ma che richiama anche l’antica tradizione cittadina e la “Green Tuscany” autentica, da ricercare in vicoli e piazze, per vivere la città in un modo diverso, almeno per un giorno all’anno. 

Per informazioni:
redazione@discoverpistoia.it

05/09/2018