Unicoop Firenze riduce i rifiuti con zero polistirolo in discarica

Il progetto green si applica alle pescherie dei 54 punti vendita: il 40% delle cassette sarà riutilizzabile, il 60% sarà riciclato

Zero polistirolo in discarica con un progetto green che riduce gli imballi usa e getta e trasforma lo scarto in materia prima: è questo il il progetto presentato da Unicoop Firenze e che interessa i reparti pescheria dei 54 punti vendita toscani.

Nel mirino ci sono le 810mila casse di polistirolo all'anno, che rappresentano in volume il 60% dei rifiuti indifferenziati della catena di supermercati. Il progetto green è basato su due strategie parallele: il 40% delle casse usa e getta sono sostituire con casse azzurre lavabili e riutilizzabili, mentre il 60% delle casse di polistirolo saranno riciclate come materia prima per la creazione di nuovi oggetti.

Giovanni Petrelli, responsabile energia e risorse ambientali Unicoop Firenze, ha spiegato che "dopo lo stop dell'usa e getta sugli scaffali, Unicoop Firenze si è data un altro obiettivo importantissimo: eliminare circa mezzo milione di cassette di polistirolo con cui viene rifornito il pesce nelle nostre pescherie. Grazie al lavoro di mesi, siamo riusciti a trovare soluzioni per trasportare queste casse vuote in ditte che ne ricavano perline di materiale plastico destinate alla realizzazione di vari tipi di prodotti con materiale plastico riciclato. Sarebbe bello e stiamo provando a far sì che parte di questo materiale riciclato possa essere usato anche per realizzare i cestini per con cui i nostri clienti fanno la spesa".

Per quanto riguarda la sostituzione delle casse, il progetto sarà a regime entro la fine del 2019 quando tutti i 20 fornitori nazionale avranno abbandonato il polistirolo per le casse riutilizzabili. "Per prima cosa - ha spiegato Carlo Calusi, business manager carni e pesce Unicoop Firenze - ci siamo preoccupati di non generare polistirolo. Abbiamo coinvolto un'azienda, la Cpr System, e i fornitori locali che ci permetteranno quest'anno di eliminare oltre 300mila casse di polistirolo delle 810mila in media in uso in pescheria nell'arco di un anno".

14/06/2019