Arte contemporanea a Ghizzano: il borgo è un museo a cielo aperto

Per le strade del paese nel comune di Peccioli si possono ammirare le opere di tre artisti di fama internazional: Alicja Kwade, David Tremlett e Patrick Tuttofuoco

Il piccolo borgo di Ghizzano, nel comune di Peccioli, diventa un vero museo a cielo aperto. Per le strade del paese infatti sono state collocate le opere di tre artisti internazionali: Alicja Kwade, David Tremlett e Patrick Tuttofuoco.

L'iniziativa si inserisce nell'ambito di una strategia culturale che ha preso avvio alla fine degli anni Novanta nel paese che conta appena 350 abitanti ed è tutt'oggi in pieno sviluppo, incentrata sull'arte contemporanea, che ha aperto il territorio a interventi specifici coinvolgendo i tre artisti, che hanno definito il progetto una grande opportunità professionale

E così adesso, visitando il borgo, è possibile ammirare due opere di Kwade, sculture realizzate in Azul Macaubas, antichissima pietra del Sud America, oppure le facciate delle abitazioni ridipinte con i colori delle colline da Tremlett e tre lavori di Tuttofuoco ispirati agli affreschi di Benozzo Gozzoli. Un museo a cielo aperto che tutti e tre gli artisti hanno definito una grande opportunità professionale. I progetti sono stati curati da Antonella Soldaini.

24/05/2019