Musei civici fiorentini: sospesa l'apertura gratuita nel fine settimana

È il risultato del Decreto ministeriale che ha imposto la chiusura delle scuole in tutta Italia

A seguito delle nuove disposizioni adottate dal Governo nazionale e dalla Regione Toscana, come misura preventiva nel contrasto alla diffusione del contagio da coronavirus, il Comune di Firenze ha sospeso l'apertura, prevista dal 6 all'8 marzo, dei musei civici fiorentini.

Il decreto nello specifico prevede la sospensione di congressi, riunioni, meeting ed eventi sociali, per il personale sanitario e il personale che garantisce i servizi pubblici essenziali e di pubblica utilità; rinvio di tutte le attività convegnistiche e congressuali; sospensione di manifestazioni di qualsiasi natura, nonché degli eventi in luogo pubblico o privato e in luogo chiuso aperto al pubblico (inclusi cinema e teatri), che comportino affollamento di persone e che non garantiscano il rispetto della distanza di sicurezza/interpersonale di almeno un metro.

 

05/03/2020