Il Festival Gaber parte dalla Versilia per un'edizione itinerante

Il 5 luglio a Camaiore si apre la kermesse dedicata al grande cantautore che farà tappa a Montecatini Terme, Pistoia e Livorno

Partirà il prossimo 5 luglio da Camaiore l'edizione 2019 del Festival Gaber, la manifestazione itinerante tra i comuni della Toscana che, giunta alla sedicesima edizione, ha lo scopo di diffondere e mantenere vive la figura e l'opera di Giorgio Gaber. Quest'anno ricorre l'80imo anniversario dalla nascita dell'artista, e la Fondazione a lui intitolata intende organizzare un'edizione speciale della manifestazione, che avrà ancora in Camaiore la centralità delle proposte culturali e di spettacolo.

Grazie al sostegno della Regione Toscana e delle amministrazioni comunali coinvolte, il festival farà tappa a Montecatini Terme, Pistoia, Livorno e, prima fra tutte, Camaiore. Del resto è proprio la città versiliese che Gaber aveva scelto come sede principale per il suo lavoro di scrittura con Sandro Luporini e dove, a partire dagli anni Novanta, ha vissuto molto a lungo e dove si è spento il primo gennaio 2003.

L'apertura a Camaiore prevede il tradizionale appuntamento con 'Le strade di notte', ideato e diretto dal drammaturgo-cantautore Gian Piero Alloisio. Durante tutto il mese di luglio, a Camaiore, si alterneranno in piazza San Bernardino artisti della musica, dello spettacolo e dello sport. Inoltre, a proseguire l'iniziativa avviata lo scorso anno, anche quest'anno il Teatro dell'Olivo ospiterà uno spettacolo di musica e teatro: il 7 luglio andrà in scena 'Nel nome del padre. Storia di un figlio di…' scritto e interpretato da Marco Morandi.

Il 26 luglio, a Pistoia, in programma 'Per fortuna c'è Giorgio Gaber', l'evento itinerante che ancora una volta avrà luogo nella Fortezza di Santa Barbara, cui seguirà la proiezione di un lungometraggio dedicato a Giorgio Gaber realizzato con i contributi filmati tratti dall'archivio della Fondazione.
Il Festival Gaber chiuderà il 3 agosto a Lido di Camaiore con un'edizione speciale de 'Le strade di notte', per l'occasione ribattezzate 'Le spiagge di notte'. Sarà una versione inedita dello spettacolo, anch'esso ideato e diretto da Gian Piero Alloisio.

19/06/2019