Jova beach party, disco di plastica riciclata (in limited edition)

Si chiama 'Suono positivo' ed è il progetto del main sponsor Sammontana: un disco con plastica con su inciso il live di 'Nuova Era'. Al Wwf il ricavato delle copie numerate

È tutto pronto, a Viareggio, per la tappa toscana del "Jova beach party". Un evento musicale e sociale che ha cercato di costruire, in ogni sua declinazionazione, un collegamento tra entertainment e sostenibilità (innanzitutto quella ambientale). È in questo contesto che s'inserisce anche la nuova iniziativa, sospesa tra marketing e cultura del riuso, realizzata grazie allo sponsor (anch'esso toscano) Sammontana.

Ebbene sì, la plastica usata sarà trasformata in musica, ovvero in dischi. È "Suono Positivo", il progetto lanciato da Sammontana in occasione del "Jova beach party" di cui l'azienda del gelato all'italiana è main sponsor. "Suono positivo" viene descritto come «un'operazione unica, realizzata grazie a una unità produttiva all'avanguardia messa a punto dalla società Kleemotion, capace, in un solo processo, di trasformare la plastica usata nelle principali città italiane, in un disco perfettamente funzionante».

Suono_Positivo_Jovanotti

Il 33 giri realizzato avrà inciso l'ultimo singolo di Jovanotti, "Nuova Era", eseguito dal vivo in una delle tappe del tour. Il procedimento prevede di triturare la plastica usata così da ricavarne delle bobine, il cui filamento sarà trasformato nel disco grazie ad una stampa 3D. Creata una matrice in acciaio con la traccia che Jovanotti metterà a disposizione, registrata direttamente al concerto, sulla stessa verrà impresso il disco.

Il procedimento innovativo sarà impiegato per la produzione di un disco musicale, rendendo quindi possibile in futuro l'eventuale sostituzione del classico vinile e «trasformerà la plastica in un oggetto unico, una limited edition». Sammontana produrrà mille dischi - in edizione limitata e numerata - che saranno venduti durante i concerti. Il ricavato della vendita sarà interamente devoluto al Wwf, partner del tour.

29/07/2019