'LESSICO FEMMINILE': UNA MOSTRA CELEBRA LE DONNE A PALAZZO PITTI

Cristiano Banti, Confidenze

Dal 7 marzo al 26 maggio opere d'arte, fotografie e oggetti mostrano il talento del mondo femminile tra Ottocento e Novecento

Una mostra dedicata al 'Lessico femminile. Le donne tra impegno e talento' per celebrare la Festa della donna raccontando l'universo femminile tra Ottocento e Novecento. La rassegna sarà aperta al pubblico dal 7 marzo fino al 26 maggio nella Galleria di arte moderna a Palazzo Pitti a Firenze.



Opere d'arte, fotografie e oggetti di vario genere mostrano le diverse forme di operosità del mondo femminile: da quello delle contadine fino alle borghesi. La mostra si sviluppa intorno a un nucleo centrale di opere di grandi dimensioni e propone anche una proiezione multimediale dedicata alle donne nei loro ambienti di lavoro. L'arco temporale è racchiuso tra due eventi simbolici: l'iscrizione di alcune lavoratrici alla fratellanza artigiana nel 1861 e il premio Nobel a Grazie Deledda nel 1926.

"Nell'arco cronologico di poco più di mezzo secolo considerato dalla mostra - ha spiegato il direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt - maturano i presupposti per il riscatto sociale e per una nuova autonomia della donna". "Abbiamo voluto rendere onore - ha aggiunto la curatrice Simonella Condemi - alla fatica sempre sostenuta dalle donne, documentando insieme la varietà di modi in cui si esprime il talento femminile nel campo dell'arte, della fotografia, della scrittura dell'insegnamento e della politica".

06/03/2019