Palio straordinario: l'Oca trionfa nella seconda prova

Giuseppe Zedde detto Gingillo con il cavallo Sorighittu ha vinto la prova sul tufo di Piazza del Campo, ieri era stato il Drago ad aggiudicarsi la corsa

La contrada dell'Oca con il fantino Giuseppe Zedde detto Gingillo su Sorighittu ha avuto la meglio nella seconda prova in vista del Palio di Siena straordinario in programma il 20 ottobre e dedicato al centenario della fine della Grande Guerra.

Alla partenza buono spunto di Nicchio e Giraffa con quest'ultima che ha guadagnato la prima posizione alla curva di San Martino per poi cederla al Nicchio alla curva del Casato.

Dopo due giri in testa, però, è stata la Contrada dell'Oca a passare in testa e a vincere la prova. Da segnalare il cambio di monta nella Tartuca dove questa mattina c'era il fantino Andrea Coghe detto Tempesta su Remorex.

Confermate tutte le altre accoppiate viste in piazza del Campo nel corso della prima prova di ieri pomeriggio, vinta dalla contrada del Drago con il fantino Federico Arri sul cavallo Una Per Tutti a trionfare nella prima prova. Stasera alle 17,15 si correrà la terza prova.

 

18/10/2018