A Collodi apre un museo interattivo dedicato a Pinocchio

Dal 21 sarà aperto tutti i giorni fino al 6 gennaio, Natale e Capodanno compresi

La Fondazione Nazionale Carlo Collodi fa un altro passo importante nella realizzazione del Parco Policentrico Collodi – Pinocchio con l'apertura del MIP – museo interattivo di Pinocchio, che sarà inaugurato sabato 21 dicembre alle 11 al Parco di Pinocchio nel paese di Collodi in provincia di Pistoia.

Il MIP sarà l'attrazione di punta di queste vacanze di Natale, sempre aperto dal 21 dicembre al 6 gennaio e novità della stagione 2020, ampliando l'offerta culturale del parco dedicato al famoso burattino, sorto nel borgo toscano al quale l'autore del romanzo “Le Avventure di Pinocchio”libro italiano più tradotto al mondo – ha per sempre legato i suoi ricordi di infanzia firmandosi con lo pseudonimo Carlo Collodi (alias Carlo Lorenzini). Il giornalista e scrittore fiorentino è sempre stato legato a questo paese del quale erano originari la madre e i nonni materni.

La Fondazione Nazionale Carlo Collodi, dopo l’apertura insieme ad altri partner culturali del Museo Multimediale di Pinocchio e Dante in via Ricasoli 44 a Firenze nel giugno scorso, aggiunge un altro importante tassello nel complesso e più ampio progetto denominato Parco Policentrico Collodi - Pinocchio con l’apertura del MIP.

Un secondo museo multimediale, questa volta interattivo. Mentre a Firenze i visitatori entrano nella storia immersi nelle immagini in movimento del celebre illustratore Leo Mattioli, a Collodi l’esperienza è anche interattiva. Grazie a un percorso ispirato agli episodi del romanzo, i visitatori partecipano attivamente a situazioni vissute da Pinocchio. Ci sono al bottega di Geppetto, il bosco vicino al quale viveva la Fata Turchina, il Campo dei Miracoli e tanto altro per finire con il celebre pesce-cane. Un tour digitale emozionante e innovativo che sarà svelato il giorno dell’inaugurazione e che i visitatori potranno scoprire durante tutto il periodo delle vacanze di Natale.

La visita al MIP è compresa nel biglietto di ingresso del Parco di Pinocchio.

Per informazioni:
www.pinocchio.it

 

19/12/2019