Cultura/

Cortili e giardini aperti: alla scoperta di 82 dimore storiche toscane

Domenica 22 maggio in occasione della rassegna Amico Museo promossa dalla Regione Toscana ingresso gratuito in 82 gioielli architettonici

Castello di Celsa a Sovicille (Siena)

In occasione delle Giornate Nazionali, A.D.S.I. Toscana apre i cancelli e le porte di cortili e giardini di oltre 80 dimore storiche nella giornata di domenica 22 maggio. La XXI edizione di Cortili e giardini aperti si arricchisce di nuovi percorsi in campagna con  8 residenze nel Mugello, 5 nelle Crete Senesi, 11 Ville Pisane e 3 Ville Lucchesi, 5 a Pontremoli e Lunigiana.  Numerose anche le aperture che animano le meravigliose città d’arte toscane: 5 nel cuore di Siena, 6 a Lucca, 10 a Pisa fino a 29 nel centro storico di Firenze.

Il patrimonio storico-artistico costituisce parte essenziale dell’identità culturale di ogni paese.  La conservazione di questi beni, vera e propria memoria del passato, richiede quindi che essi vengano tramandati integri alle generazioni future. L’A.D.S.I, ente morale riconosciuto senza scopo di lucro, da oltre 40 anni si propone di agevolare la conservazione, la valorizzazione e la gestione delle dimore storiche. Oltre il 60 per cento dei beni culturali sono infatti collocati nel nostro Paese e rappresentano un’importante risorsa per il suo sviluppo economico, la cui mirata e corretta opera di tutela e salvaguardia valorizza altresì il territorio circostante, offrendo quindi notevoli benefici alla collettività; un patrimonio ben conservato e reso fruibile rappresenta infatti una risorsa per lo sviluppo economico e genera conseguentemente produttività e lavoro. È proprio in quest’ottica che l’A.D.S.I, per oltre quattro decenni, ha avvertito l’esigenza di tutelare il più bel paesaggio antropizzato del mondo.

Qui l’elenco delle ville e le cartine scaricabili per visitarle:

29 le dimore nel centro storico di Firenze, tra cui alcuni bellissimi giardini come il Giardino Torrrigiani e il Giardino Corsini. A Firenze sono previste quattro visite guidate: due “Di là d’Arno” alle ore 10 appuntamento a Palazzo Pandolfini e alle ore 11.30 appuntamento a Palazzo Gerini e due “Di qua d’Arno” alle ore 15 appuntamento al Giardino San Francesco di Paola, e alle ore 17 appuntamento al Giardino Corsi Annalena. (Info e prenotazioni: info@cittanascosta.it – 0556802590 – 0556801680).

10 le dimore nel centro storico di Pisa. L’Associazione City Grand Tour organizza due visite guidate alla scoperta dei giardini segreti di Pisa. Un tour che porterà il visitatore a conoscere spazi verdi pubblici e privati, con aneddoti, storie, leggende e un piccolo assaggio di gelato artigianale. Ore 10.30 e ore 15.30 appuntamento alla Fontana dei Putti in piazza dei Miracoli. Ogni itinerario ha un costo di 10 a persona, ridotto 6 per i soci City Grand Tour, gratuito fino a 14 anni. (Per info e prenotazioni: citygrandtour@gmail.com – 3209154975.)

11 le dimore che si trovano nei dintorni di Pisa.

5 le dimore storiche nel centro storico di Siena.

8 dimore si trovano sulle colline fiorentine, nel Mugello e nella Val di Sieve.

9 i luoghi lucchesi da visitare tra ville e dimore nel centro storico.

5 le dimore storiche della Lunigiana.

5 le dimore storiche presenti nelle Crete senesi.

Domenica 22 maggio
Orari: dalle 10 alle 13, dalle 15 alle 19.
Ingresso libero

I più popolari su intoscana