Viaggi/

Fuori Expo: Toscana protagonista ai Chiostri dell’Umanitaria

Per sei mesi i prodotti tipici e le eccellenze artigianali saranno al centro di oltre 30 eventi in uno spazio a due passi dal Duomo di Milano

Una vera finestra sui sapori della Toscana è quella che si è aperta oggi a Milano nei centralissimi Chiostri dell’Umanitaria, a due passi dal Duomo che in occasione di Expo diventeranno il luogo perfetto dove assaggiare letteralmente il territorio toscano.
Lo spazio, che è stato inaugurato alla presenza delle autorità, fino al 31 ottobre racconterà attraverso degustazioni, cooking show, mostre e convegni non solo le tipicità toscane, dal lampredotto al vino, dall’artigianato al pecorino toscano, ma anche l’eccellenza della ricerca universitaria e le imprese più innovative del mondo del food.

Ad aprire gli eventi toscani è Firenze, con i suoi prodotti doc e i più rinomati chef che si alterneranno ai fornelli per proporre ricette tradizionali come la trippa ma anche sapori nuovi, dalle birre artigianali alle tendenze vegan, e far conoscere ai visitatori i templi fiorentini del gusto, come lo storico Mercato di San Lorenzo. In occasione dell’apertura di questa mattina quattro chef stellati hanno presentato la loro creazione ispirata alla buon vivere: un piatto a base di ingredienti poveri ma genuini, come il cavolo nero e i fagioli, che riassume il gusto della Toscana.

sfoglia la gallery


Nei 350 metri quadrati dei Chiostri dell’Umanitaria si alterneranno tantissimi territori: a maggio sarà la volta di Quarrata e del Montalbano, seguiti dal Mugello che porterà a Milano sapori autentici come il tortello di patate, il Chianti Rufina e lo zafferano, per concludere con le delizie di Massa Carrara, dal lardo di Colonnata al vino Candia, senza dimenticare il marmo, con una mostra di raffinate sculture. Ma non finisce qui.
Dalla Maremma a Prato, da Volterra alle Terre di Siena, dall’Aretino al Chianti
fino alla Costa degli Etruschi. tutta Toscana sarà rappresentata al Fuori Expo e anche le associazioni saranno presenti, dalle Strade della Ceramica toscana ai parchi regionali.

Per il programma completo: www.expotuscany.it

Topics:

I più popolari su intoscana