Sarà Pinocchio l'ambasciatore della Toscana all'Expo di Milano

La scultura del burattino più famoso al mondo sarà realizzata da un maestro della cartapesta del Carnevale di Viareggio

Anche Pinocchio sbarca all'Expo di Milano: il burattino famoso in tutto il mondo, nato dalla fantasia di Carlo Lorenzini, sarà l'ambasciatore della Toscana, grazie a un progetto sostenuto dalla Regione, in collaborazione con la Fondazione Carnevale, la Fondazione Nazionale Collodi e il Comune di Pescia.

"Pinocchio sarà ambasciatore della Regione Toscana all'Expo di Milano - ha confermato il sindaco di Pescia, Oreste Giurlani - e potremo presentare questa nostra icona mondiale con una pregevole scultura realizzata dalle mani abili degli artisti del Carnevale di Viareggio".
Infatti la statua in cartapesta del burattino che sognava di diventare un bambino sarà realizzata dal costruttore vincitore delle Mascherate in Gruppo del Carnevale di Viareggio di quest'anno.

Per chi avrà l'incarico, il Pinocchio di riferimento sarà quello del logo della Fondazione Collodi, moderno ma al tempo stesso legato alla tradizione figurativa toscana.

20/02/2015