Enogastronomia/

A dicembre l’olio nuovo è in festa nei borghi delle Terre di Siena

Dal 5 all’8 dicembre tre appuntamenti con il gusto a Serre di Rapolano, Sarteano e San Quirico d’Orcia

Ponte dell’Immacolata nel segno dei sapori più autentici della tradizione nelle Terre di Siena, dove per tutto il fine settimana lungo si terranno tre appuntamenti dedicati all’olio nuovo.


San Quirico d’Orcia ospita la Festa dell’Olio da venerdì 4 a martedì 8 dicembre con stand lungo le vie del centro storico dove turisti e visitatori potranno degustare l’olio nuovo direttamente dai produttori, animazione per bambini, musica e spettacoli ma anche massaggi a base di extravergine, il trekking dell’olio sulla Via Francigena con assaggio finale di bruschette e vino. Per finire, martedì 8 dicembre si potrà raggiungere San Quirico viaggiando a bordo del Treno Natura, il convoglio storico a vapore che da Siena raggiungerà il borgo attraversando i paesaggi più belli della Valdorcia.

Sabato 5 e domenica 6 dicembre a Serre di Rapolano si tiene al Festa dell’Olio, con due serate di degustazioni di extravergine dei produttori locali, prodotti tipici e intrattenimento musicale ospitate dentro il Museo della Grancia (Per prenotazioni: serremaggio@gmail.com).

Per finire da non perdere da domenica 6 a martedì 8 dicembre a Sarteano “Il tempo dell’olio”, tre giorni dedicati al gusto con il mercato dei sapori del Monte Cetona in piazza, passeggiate tra gli olivi, visita al Frantoio Storico di Palazzone, degustazioni di bruschette accompagnate da musica, percorsi trekking, a cavallo e in mountain bike fino a Cetona e San Casciano dei Bagni. Per il programma completo: www.sarteanoliving.it

I più popolari su intoscana