Attualità/

Abetone 2011/2012: tutto pronto per la nuova stagione sciistica

Prezzi fermi e tanti appuntamenti anche a livello internazionale

Abetone neve

Dicembre è alle porte, l’inverno si avvicina e gli amanti della neve cominciano ad affilare le lamine dei loro sci. L’Abetone, patria di due grandi campioni mondiali, Zeno Colò e Celina Seghi, ha presentato ieri a Palazzo Vecchio la stagione invernale 2011/2012.

Il sindaco di Firenze, Matteo Renzi e il Presidente del Consiglio comunale, Eugenio Giani, hanno accolto l’iniziativa nello splendido Salone dei Cinquecento e hanno ricordato il gemellaggio sportivo che lega Firenze e Abetone da ormai 11 anni.

L’apertura della stagione invernale è prevista per il ponte dell’8 dicembre. “Siamo pronti a partire – ha detto il sindaco di Abetone, Gianpiero Dantiai primi freddi saremo in grado di mettere in funzione tutti gli oltre 100 cannoni di cui disponiamo per preparare un ottimo fondo per la neve naturale che ci auguriamo arrivi presto e in quantità. Le piste sono state tutte accuratamente preparate nel corso dell’estate e anche gli impianti hanno avuto tutti i collaudi previsti dalla legge”.

Tante sono le novità di quest’anno, dalla pista di pattinaggio allestita in piazza del Comune, attrattiva per il dopo sci e per tutti coloro che anche se non sciano amano la montagna d’inverno, alla nuova rete unica di operatori e addetti alla sicurezza, realizzata da Selex, fino alle numerose iniziative sportive, tra cui il Trofeo Saf, la Coppa Europa femminile, il Pinocchio sugli Sci e la Coppa del Mondo Master, che coinvolgono gli appassionati di tutte le età e di tutte le nazioni.

Dal punto di vista della ricettività, rassicura il sindaco Gianpiero Danti, sono già avviati i lavori di ristrutturazione di due grandi hotel, come l’Hotel Granduca e l’Hotel Chiarofonte, che termineranno in primavera, nonché i lavori per ultimare il parcheggio sotterraneo davanti al Comune, al fine di risolvere il problema posteggi agli sciatori.

Grazie al contributo della Regione Toscana, un altro importante progetto è pronto a partire nella prossima primavera/estate, si tratta della realizzazione dell’impianto di innevamento lungo la pista Fivizzani, servita dalla seggiovia quadriposto Ximenes. La seggiovia Ximenes costituisce una vera e propria porta d’accesso al comprensorio abetonese ed è importante che la pista possa essere sempre agibile.

Un’altra novità riguarda i prezzi, che sono rimasti invariati rispetto allo scorso anno, ha ricordato il Presidente del Consorzio Abetone Multipass, Giovanni Guarnieri. “Crediamo in questo modo di venire incontro alle esigenze della nostra clientela – ha spiegato il Presidente Guarnieri che ci chiede un livello sempre più alto di qualità, livello che senz’altro negli ultimi anni è cresciuto, tanto che possiamo dire che ormai l’Abetone è in grado di competere con le migliori località delle Alpi, con una particolarità in più, che è quella di essere a poco più di un’ora da una delle grandi capitali mondiali della cultura”.

E a proposito di internazionalità la delegata Fis Manuela Vestri ha presentato la prima Giornata mondiale della Neve, “World snow day 2012”, che incrocia il progetto “Vivi la montagna toscana”, patrocinato da Regione Toscana e Uncem. Il 22 gennaio 2012, 8 località italiane, l’Abetone e il Monte Amiata per la Toscana, ospiteranno numerose iniziative per avvicinare i più giovani agli sport della montagna e della neve, tra queste una gara di Solidarietà a favore del reparto di Encoematologia dell’ospedale Meyer, ma anche percorsi particolari per i bambini, con le ciaspole, gli sci o lo snowboard, e ancora, degustazioni di prodotti tipici e prezzi scontati presso impianti e alberghi. Per maggiori informazioni: www.montagnatoscana.it ; www.world-snow-day.com.

Va infine ricordato che gli sciatori che frequentano tutte le località sciistiche toscane avranno a disposizione due diverse occasioni, entrambe nella giornata di venerdì, per avere notizie aggiornate sulla situazione neve, l’apertura degli impianti e lo stato delle piste, ma anche sulla viabilità e i principali appuntamenti, agonistici e non. Dal 23 dicembre sarà trasmesso il Bollettino di Toscana Neve alle ore 7.30 all’interno della rubrica Buongiorno Regione e poi, aggiornato, alle ore 14.00 nell’ambito della prima edizione del Tg 3 toscano.

Per tutti gli aggiornamenti sul comprensorio dell’Abetone, sugli eventi e le tariffe:
www.multipassabetone.it

I più popolari su intoscana