Aeroporto di Pisa: 2012 anno "record"

di Costanza Baldini

4,5 Mln di passeggeri e utile netto a +45,4%

Sono stati presentati a Firenze nella sede della Regione Toscana i risultati 2012 di SAT S.p.A. la società che gestisce l'aeroporto "Galileo Galilei" di Pisa. L'Aeroporto ha chiuso il 2012 con 4.494,915 passeggeri transitati nel corso dell'anno, risultato sostanzialmente in linea con quello del 2011, anno record per lo scalo pisano con un +11,3% sul 2010. Solo la sospensione dell'attività della compagnia aerea Wind Jet ha frenato l'ulteriore miglioramento delle performance. L'impatti di questa "discontinuità" è stato stimato in 67.000 passeggeri che avrebbero consentito una crescita del traffico dell'0,8%.

I ricavi operativi hanno raggiunto nel 2012 i 67,2 milioni di euro, in crescita del 3,3% rispetto all'anno precedente. Malgrado la crisi SAT ha chiuso il 2012 con un risultato complessivo dei ricavi operativi derivati dalle attività "Non aviation" pari a 19,5 milioni di euro in crescita rispetto al 2011.
L'impatto economico sul territorio è stato stimato in oltre un miliardo di euro e circa 6.000 posti di lavoro. Oggi al Galilei lavorano circa 2.100/2.400 persone.

In data 31 ottobre 2012 è stata stipulata la convenzione tra PisaMo S.p.A. (società in house del comune di Pisa) e l'ATI Leitner S.p.A. Società italiana per Condotte d'acqua S.p.A. per la realizzazione e la gestione del "People Mover". L'inizio dei lavori è previsto per il 2014 e l'entrata in funzione per il dicembre 2015. Il People Mover dovrà collegare l'aeroporto con la stazione del treno di Pisa.

Per quanto riguarda lo sviluppo infrastrutturale dell'aeroporto Galilei sono previsti diversi interventi per il 2013:
-Potenziamento delle infrastrutture di volo e della pista principale
-Ampliamento del terminal passeggeri (Lato Est)
-Trigenerazione: cioè la realizzazione di un impianto a metano per l'autoproduzione dell'energia elettrica


L'aeroporto Galilei ha chiuso il primo trimestre del 2013 con un totale di 432.976 passeggeri. Il network per la stagione estiva 2013 vedrà operativi 8 nuovi collegamenti. Nel dettaglio: Ryanair opererà nuove rotte su Varsavia, Targu Mures, Lipsia, Marsiglia e Norimberga; AirOne opererà due nuovi voli verso Mosca e San Pietroburgo; Norwegian opererà un nuovo volo per Stoccolma. Inoltre nel mese di luglio riaprirà il collegamento diretto Pisa/New York JFK operato da Delta Air Lines.
Nell'estate 2013 Pisa sarà collegata con 77 destinazioni di cui 10 nazionali e 67 internazionali.

20/03/2013