Cultura/

Amico Museo: 10 iniziative per scoprire i musei più curiosi della Toscana

Dai videogiochi alla polvere da sparo, dalle visite guidate nel sottosuolo alle gite in baca a vela, tutti gli eventi più divertenti della rassegna

Museo comunale del figurino storico di Calenzano
sfoglia la gallery

1- A San Vincenzo (Chitignano) nell’Ecomuseo del contrabbando e della polvere da  sparo sabato 31 maggio alle 16.30 si terrà l’evento “Storie di contrabbandieri” con visita guidata al nuovo allestimento, dimostrazioni e laboratori per bambini. Parteciperanno anche i suonatori de “La Leggera” con musiche e canti della tradizione popolare. Il percorso museale documenta l’attività di produzione e commercio della polvere da sparo di contrabbando, che ha caratterizzato il territorio di Chitignano nell’ Ottocento. All’esterno è stato allestito un itinerario, detto della Polveriera dell’Inferno, che porta ad uno dei pilli più grandi in un paesaggio suggestivo.  Info: tel. 3396617113, ecomuseo@casentino.toscana.it

2- Al Museo comunale del figurino storico di Calenzano da sabato 17 maggio a lunedì 2 giugno, dalle 18.00 alle 23.00 la storia della Toscana rivissuta attraverso i modelli in scala del museo. Attraverso i modelli realizzati da artigiani e aziende toscane sono rievocati celebri personaggi ed episodi  della nostra storia. Ingresso gratuito. Info: tel. 0550502161, segreteria@atccalenzano.it

3- Nel Museo della miniera di Massa Marittima sabato 17 maggio si tiene una visita guidata notturna (inizio ore 21.15, ingresso a pagamento 5 euro), mentre domenica 1 giugno una visita guidata ai cunicoli delle Fonti dell’Abbondanza (Ingresso a pagamento 5 euro, ore 9, 10, 11). Info: tel. 0566902289, info@coopcollinemetallifere.it

4- Nel Museo del Castello e delle Ceramiche medievali di Piombino domenica 25 maggio si tiene “A tavola nel Medioevo” una visita guidata nel museo con particolare attenzione alla cucina e alla tavola medievale, segue un laboratorio di decorazione su ceramica. Dalle 18.00 alle 19.00 visita guidata, dalle 19.00 alle  20.00 laboratorio di decorazione su ceramica. Ingresso a pagamento 6 euro. Info: tel. 0565226445, prenotazioni@parchivaldicornia.it

5- Il Museo della Marineria “Alberto Gianni” di Viareggio sabato 24 maggio organizza una bella iniziativa dedicata ai bambini dai 6 ai 15 anni. Gite in barca a vela della durata di un’ora.  Appuntamento di fronte al Club Nautico-Darsena Palombari dell’Artiglio dalle ore 14.00, partono in tutto quattro gite. Ingresso gratuito. Info: tel. 0584966336, casanova@comune.viareggio.lu.it

6- Al Museo Archivio dei Malaspina di Mulazzo giovedì 29 maggio si terrà la lettura animata del Diario de Viaje di Pedro Novo y Colson del 1885 che racconta della spedizione scientifica di Alessandro Malaspina in America ed Oceania compiuta nella seconda metà del secolo XVIII, nell’epoca delle grandi esplorazioni scientifiche dell’Europa illuminista Info: tel. 0187427843, biblioteca@comune.bagnone.ms.it, prenotazione obbligatoria: 3343217609.

7- Nel Museo degli strumenti per il calcolo di Pisa sabato 17 maggio si tiene una divertente iniziativa: “Prepare to be invaded. La Notte dei Vecchi Videogiochi”. Un torneo su un videogioco che ha fatto la storia, visite guidate alle sale del Museo, ospiti e interventi su calcolatori, giochi e dintorni. L’iscrizione al torneo è aperta a tutti e gratuita. Alle 16.00 qualifiche; dalle 20.00 eliminatorie, quarti, semifinali e finali. Fra una fase e l’altra, ospiti, interventi e chiacchiere su videogiochi e dintorni. Info: tel. 0502213626, francesca.corradi@unipi.it

8- Sabato 17 maggio dalle 21 alle 22 visite guidate gratuite notturne  nella Pistoia sotterranea. Il Museo di Pistoia Sotterranea si trova all’interno dell’Ospedale del Ceppo di Pistoia, uno dei più antichi ospedali al mondo. Il visitatore verrà guidato alla scoperta delle più antiche testimonianze architettoniche della città in un percorso che si snoda per circa 650 metri sotto all’Ospedale dove sono ancora conservati un ponte romano, i lavatoi di origine medievale, una porta della città con relativo ponte di accesso e due mulini. Info: tel. 0573368023, info@irsapt.it. Prenotazione obbligatoria tel. 3680230573.

 9- Nel Parco Museo Quinto Martini di Seano sabato 17 maggio si tiene una visita coinvolgente fra i 36 bronzi del museo, importante esempio dell’arte del ‘900 europeo che “il maestro” rappresenta insieme ai più grandi protagonisti dei primi anni ’20 fino agli anni ’90. Al termine tè conviviale in pieno relax nel green del parco. Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di venerdì 16 maggio presso l’Ufficio Cultura, cultura@comune.carmignanopo.it. Ingresso gratuito

10- A Pienza nel museo Tepotratos va in scena il teatro popolare tradizionale toscano. Domenica 18 maggio “L’orso nella madia e altre storie di vita e lavoro”. Due oggetti altamente simbolici: una madia e una  coltrina (un piccolo aratro). Mondo femminile e mondo maschile. All’interno del museo “trasformati” in installazioni: una “doppia vita”, dunque. La prima come strumenti, la seconda come simboli. Con l’aiuto della voce diretta di quanti li usarono e li vissero il tentativo sarà riconnettere queste due dimensioni. I proprietari originari sono chiamati a raccontarne la storia, a rievocare la vita e il mondo in cui erano inseriti. Info: tel. 0578755118, tepotratos@outlook.com. Ingresso gratuito.

I più popolari su intoscana