Arriva ‘Firenze su misura’, la guida dedicata all’artigianato fiorentino

280 pagine, 350 foto per circa 60 artigiani: storie, volti e immagini raccontano l’eccellenza dei mestieri d’arte a Firenze

È stata presentata la nuova edizione di 'Firenze su misura', la guida dedicata alle eccellenze dei mestieri d'arte a Firenze, realizzata dall'associazione Osservatorio Mestrieri d'Arte e da gruppo Editoriale con il sostegno della Fondazione Cr Firenze. Le 280 pagine, in italiano e inglese con oltre 350 fotografie, rappresentano un viaggio tra tradizione e manualità attraverso di sei categorie di botteghe: home décor, gioielleria, pelle, accessori, sartoria e profumi. In tutto sono sessanta artigiani fiorentini che raccontano una selezione di creazioni iconiche e con esse la storia della città.

"La Fondazione - ha commentato Gabriele Gori, direttore generale di Fondazione Cr Firenze - è lieta di aver sostenuto questa guida perché rappresenta una vetrina importante delle eccellenze fiorentine". Giovanni Fossi, vicepresidente dell'associazione Oma, ha evidenziato il successo delle botteghe cittadine: "Alcuni dei maestri artigiani qui raccontati sono approdati, con le loro opere d'autore, nei più importanti parterre europei e internazionali e hanno portato lo stile fiorentino all'attenzione dei critici più quotati".

"Nell'anno della candidatura di Firenze a città creativa Unesco per l'artigianato - ha aggiunto Cecilia Del Re, assessore allo sviluppo economico e turismo del Comune di Firenze, che ha dato il patrocinio all'iniziativa - ci fa molto piacere presentare questa guida: uno strumento utilissimo non solo per i cittadini, ma anche per tutti coloro che vengono a visitare la nostra città".

La guida è in vendita nelle librerie della Toscana, di Milano, di Roma e distribuita negli alberghi di Firenze.

07/12/2018