Firenze celebra Caterina de' Medici ricreando il suo menù di nozze

Dal 27 al 29 ottobre tante iniziative gastronomiche per approfondire i legami tra la cucina italiana e quella francese dovuti alla duchessina di Firenze che divenne regina di Francia

Caterina de' Medici e la cucina francese, tra leggende e realtà: è questo il tema al centro di una serie di appuntamenti, culinari e non, in programma a Firenze dal 27 al 29 ottobre nell'ambito delle celebrazioni per il Cinquecentenario della nascita di Cosimo I e Caterina de' Medici, promosse da '500 Cosimo Caterina'.

Le iniziative approfondiranno i legami gastronomici tra Italia e Francia e il mito della tavola che ruota attorno alla figura della giovane duchessina di Firenze, poi divenuta regina di Francia. Sarà anche ricreato il menù e l'atmosfera del banchetto di nozze di Caterina de' Medici andato in scena il 28 ottobre del 1533 in occasione del matrimonio a Marsiglia con Enrico di Valois, futuro re di Francia.

Domenica 27 ottobre il primo incontro al Mercato Centrale in cui si discuterà se è stata davvero Caterina a portare la forchetta sulla tavola d'Oltralpe o se è ai suoi cuochi che si deve l'introduzione dei carciofi, dei meloni, dei sorbetti e della crema frangipane. La conferenza sarà tenuta alle 17 da Pascal Brioist, storico francese del Rinascimento e dell'età moderna.

Brioist sarà anche tra i protagonisti della speciale conferenza-cena in programma il 28 ottobre prima all'Istituto Francese e poi all'Enoteca Pinchiorri: un'occasione per degustare il menù di nozze di Caterina de' Medici, approfondire il cerimoniale, le musiche e le danze che animavano il banchetto, l'allestimento della tavola e la presentazione dei piatti. Interverranno Anna-Maria Evangelista, docente di storia della cucina; Annie Féolde, chef dell'Enoteca Pinchiorri.
Tra i piatti, lingua di bue in fricassea e zeppole alla romanesca, pasticcetti sfogliati d'animelle, tortelletti coperti di cacio, zucchero e cannella, torta di polpa di anguilla e spinaci, e ancora, pasticcio con fagiano, seguito da vari dolci.
Martedì 29 ottobre sarà la volta de 'La merenda di Caterina', dedicata ai più piccoli, che si terrà sempre all'Istituto Francese dalle 17 alle 18.30.

26/10/2019