Enogastronomia/

Cinque nuovi locali a Firenze dove portarla per farla innamorare

In primavera sbocciano nuovi amori e c’è voglia di uscire di casa e riscopire Firenze attraverso ristoranti e librerie appena aperti che rendono la città ancora più bella

Camera con vista
sfoglia la gallery

Dopo ore di chat su facebook e whatsapp cercando di fingervi più intelligenti di quanto siete, finalmente lei ha detto di sì alla vostra richiesta di uscire insieme. Tranquilli, il grosso è fatto! Adesso sorge però il dubbio amletico: dove portarla? Il primo appuntamento si sa è un evento delicato, tutto può crollare da un momento all’altro. Giovani cuori innamorati non temete! Ecco cinque nuovissimi locali fiorentini super glamour che fanno proprio al caso vostro. Qui si mangia e beve benissimo e giuriamo che non vi svuoteranno il portafoglio, cosa volete di più?

Pranzo
L’ultimissima novità dal punto di vista dell’offerta gastronomica a Firenze si trova nella galleria di via Guicciardini vicinissimo a Ponte Vecchio e si chiama Panini di mare. Qui potrete trovare appunto panini di pesce con polpo, tonno, calamari, sgombro, tutto ovviamente freschissimo. Uno street food cucinato al momento. Per i palati più esigenti la novità assoluta è il kebab di mare. Noi vi consigliamo di provare “Tentacolo” il panino al polpo condito con cipolle in agrodolce a 8,50 euro che potrete gustare in un romaticissimo pic-nic improvvisato sedendovi sulle spallette dell’Arno da cui potrete ammirare la vista per cui Firenze è famosa in tutto il mondo. Panini di mare è chiuso il lunedì, gli altri giorni è aperto sia a pranzo che a cena.

Pomeriggio
La Libreria Black Spring si trova in zona piazza Tasso, in via di Camaldoli 10/r. E’ aperta dalle 11 alle 20 ed è chiusa il lunedì, il martedì mattina e la domenica mattina. Questa libreria è davvero un gioiello, arredata con estrema cura e attenzione ai minimi dettagli con un’atmosfera lievemente “dark“. Vi consigliamo di visitarla nel pomeriggio quando c’è un po’ più di tranquillità, sorseggiando un chinotto oppure un tè seduti comodamente a uno dei tavolini. Potrete letteralmente perdervi in chiacchiere sfogliando gli innumerevoli fumetti e libri d’arte e di fotografia di cui è strapiena. 

Aperitivo
Perché non cominciare la serata con un aperitivo al Deposito Bagagli in piazza della Libertà, 29/r. Il locale è aperto da appena qualche mese e già sta diventando un centro nevralgico per chi desidera incontrare gente nuova. Nel fine settimana spesso ci sono concerti o dj set che potrete ascoltare sorseggiando uno dei numerosi cocktail. Noi vi consigliamo di provare  il “Melospritz”, ovvero lo spritz col succo di melograno fresco a 7 euro. Deposito Bagagli è aperto tutti i giorni tranne la domenica, dal giovedì resta aperto fino alle 2 di notte.

Cena
Preferite una cenetta in un posto intimo? Il Ristorante Gnam in via di Camaldoli, 2/R fa al caso vostro! Qui potrete assaggiare zuppe, panini e birra tutto rigorosamente biologico. Il piatto forte è l’hamburger con patatine fritte più un contorno a scelta e tre salse il tutto a 14 euro. Gnam è aperto tutti i giorni a pranzo e a cena, ma offre anche un servizio di take away.

Dopo cena
Il negozio di musica MOVE ON in piazza San Giovanni, 1/r proprio a due passi dal Battistero è il posto ideale dove concludere la serata dopo una cena o un cinema. Lunedì è il giorno di chiusura, ma gli altri giorni sono sempre aperti dalla mattina alle 10 fino all’una di notte. Qui potrete sorseggiare un’ottima birra artigianale, parlando di musica e osservando la straordinaria vista sul Duomo. E se non si commuove neanche di fronte all’ultimo disco di Sufjan Stevens lasciate perdere, forse non è la ragazza adatta a voi.

Adesso non vi resta altro che controllare se avete preso il portafoglio, l’alito, un’ultima aggiustatina ai capelli e siete pronti per uscire. Un grande in bocca al lupo dalla Redazione di intoscana.it e mi raccomando, il consiglio è sempre lo stesso: siate voi stessi!

Topics:

I più popolari su intoscana