Musica/

Con-Vivere Festival a Carrara In concerto Noa e i Gipsy Kings

Dall’11 al 13 novembre in calendario tanti concerti, conferenze, appuntamenti enogastronomici e proiezioni cinematografiche a ingresso gratuito

Noa

A Carrara dal venerdì 11 a domenica 13 settembre torna il Con-Vivere Festival con una decima edizione dal titotlo “Terra. Uno sguardo al mondo globale”. Tre giorni per riflette sul futuro del pianeta, dalla globalizzazione all’integrazione, dalla sostenibilità ambientale all’emergenza climatica, tra conferenze, proiezioni cinematografiche, appuntamenti gastronomici e concerti.

La prima a salire sul palco sarà la cantante isreaeliana Noa che si esibirà nella serata di venerdì 11 settembre, giornata di apertura, in Piazza XXVII Aprile (Piazza San Francesco) unico evento a pagamento di tutto il festival. rara Noa porterà il suo ultimo lavoro “Love Medicine”, frutto di 4 anni di lavoro con Gil Dor, da sempre al suo fianco come direttore musicale e chitarrista.

Sabato 12 settembre dalle 21,30 Piazza Alberica si accenderà al ritmo dei mitici Gipsy Kings Family, questi “zingari” catalani che possono vantare oltre 18 milioni di album venduti, brani elettrizzanti come Bamboleo, Volare, Pasajero.

Domenica 13 settembre dalle 21,30 l’Orchestra popolare della Notte della Taranta farà ballare Piazza Alberica al ritmo della pizzica. Composta da circa trenta musicisti l’orchestra ha collaborato con musicisti come Ambrogio Sparagna, Mauro Pagani, Ludovico Einaudi, Goran Bregovic e Giovanni Collima.

Tutti gli appuntamenti ad eccezione del concerto di Noa sono ad ingresso gratuito.

CON-VIVERE 2015
Da venerdì 11 a domenica 13 settembre – ore 21
Piazza XXVII aprile e piazza Alberica – Carrara
Ingresso gratuito (escluso concerto Noa – 15/12 euro)
  Per informazioni: www.con-vivere.it

I più popolari su intoscana