Concorso: Moving Palazzo Pretorio Premi per migliaia di euro

di Costanza Baldini

Prorogato fino al 31 gennaio il bando per realizzare un video promozionale da un minuto per il museo di Prato

Palazzo Pretorio di Prato recentemente inserito tra i 20 migliori musei nella classifica del mensile Il Giornale dell'Arte propone tramite il Comune di Prato un concorso dal titolo “Moving Palazzo Pretorio”. Attualmente al museo è in corso la mostra "Capolavori che si incontrano" prorogata fino al 31 gennaio 2015.

Il concorso dovrà portare alla realizzazione di video della lunghezza compresa fra 1 minuto e 1 minuto e 30 secondi, aventi come soggetto il museo stesso. I video devono avere un soggetto originale ma non ci sono limitazioni, l’importante ovviamente è che l’opera abbia una funzione di promozione, veicolando in modo efficace e per pubblici il più possibile differenziati la qualità del museo e le sue capacità attrattive. Questi i premi: il primo classificato si aggiudicherà il premio di € 4.000 , il secondo € 1500, il  terzo € 1000.

Come partecipare:
Per l'iscrizione al concorso “Moving Palazzo Pretorio"  effettuabile dal 2 gennaio) occorre registrarsi on-line nell’apposita sezione sul sito www.palazzopretorio.prato.it, scaricare nell’apposita sezione sul sito del museo, stampare, compilare e sottoscrivere la liberatoria e spedirla come file scansionato tramite e-mail  insieme alla fotocopia di un documento d’identità del concorrente , all'indirizzo segreteria@palazzopretorio.prato.it.  Le video - operepotranno essere  inviate  tramite upload. In caso di selezione per uno dei premi in palio, l’autore dovrà fornire agli organizzatori un master su DVD dell’opera premiata.Le opere devono pervenire entro il 31 marzo 2015.  È possibile partecipare con più di un video. Per ogni opera concorrente è necessaria una propria scheda d’iscrizione e una specifica liberatoria.

Per domande specifiche rivolgersi a: segreteria@palazzopretorio.prato.it 
Tutte le info su www.palazzoretorio.prato.it.


 

 

14/01/2015