A Firenze torna la Coppa Cobram: tutti in bici vestiti come Fantozzi

La competizione ciclistica ispirata alla pellicola cult con Paolo Villaggio arriva domenica 8 settembre nel centro storico: per partecipare bisogna vestirsi come i personaggi del film

Per tutti gli appassionati del mitico ragionier Fantozzi arriva a Firenze la seconda edizione della Coppa Cobram, una competizione ciclistica amatoriale ispirata a Paolo Villaggio e al suo personaggio più celebre. La corsa infatti è la rievocazione ironica della “temutissima gara” che nel film “Fantozzi contro tutti” il Visconte Cobram organizza per gli sfortunati dipendenti della “Megaditta”.

L’appuntamento è per domenica 8 settembre al Circolo Rondinella del Torrino su Lungarno Soderini alle 9: per partecipare bisogna indossare un abbigliamento a tema e se possibile viaggiare su biciclette storiche. Ai partecipanti infatti sarà richiesto di presentarsi in abiti originali per calarsi nel personaggio scelto e ricreare al meglio la tragica gara.

I partecipanti pedaleranno su un percorso di circa 10 chilometri, da effettuare tre volte, che richiama l’originale tracciato del film. Si parte da San Frediano per arrivare a Porta Romana e da qui salire verso Piazzale Michelangelo, scendere a piazzale Ferrucci e proseguire lungo l’Arno, sfiorando Ponte Vecchio.

Ospite d’eccezione di questa seconda edizione fiorentina della Coppa Cobram sarà Piero Villaggio, il figlio del maestro Paolo, che darà il via alla corsa ed effettuerà la premiazione, e l’assessore allo sport Cosimo Guccione.

03/09/2019