Attualità/

Covid, 154 nuovi contagi su 18.622 tamponi. 8 i decessi

Il tasso dei nuovi positivi è dello 0,83%. Calano ancora ricoveri e terapie intensive

Covid-19 - © Adam Nieścioruk, Unsplash

I nuovi casi di Covid registrati in Toscana sono 154 su 18.622 test di cui 8.368 tamponi molecolari e 10.254 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 0,83% (2,6% sulle prime diagnosi).

Rispetto a ieri, i contagi registrati nelle ultime 24 ore sono in aumento così come il tasso di positività, a fronte di un numero maggiore di test: ieri i casi giornalieri erano stati 133 su 17.521 tamponi, con un’incidenza di positivi pari allo 0,76% (2,2% sulle prime diagnosi).

I ricoverati sono 407 (38 in meno rispetto a ieri), di cui 96 in terapia intensiva (5 in meno). Oggi si registrano 8 nuovi decessi: 3 uomini e 5 donne con un’età media di 79,6 anni. Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 3 a Firenze, 1 a Pistoia, 1 a Lucca, 1 a Arezzo, 1 a Siena, 1 a Grosseto.

L’età media dei nuovi positivi è di 36 anni circa: 26% ha meno di 20 anni, 30% tra 20 e 39 anni, 30% tra 40 e 59 anni, 12% tra 60 e 79 anni, 2% ha 80 anni o più.

Ecco i casi di positività sul territorio. Sono 66.855 i casi complessivi ad oggi a Firenze (38 in più rispetto a ieri), 22.373 a Prato (20 in più), 22.851 a Pistoia (6 in più), 13.272 a Massa (1 in più), 24.523 a Lucca (10 in più), 29.068 a Pisa (23 in più), 17.384 a Livorno (16 in più), 22.729 ad Arezzo (10 in più), 13.728 a Siena (12 in più), 8.878 a Grosseto (18 in più). 

5.740 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (241 in meno rispetto a ieri). Sono 16.098 (395 in meno rispetto a ieri) le persone isolate in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

Sono 6.749 i deceduti dall’inizio dell’epidemia: 2.179 a Firenze, 585 a Prato, 620 a Pistoia, 522 a Massa Carrara, 660 a Lucca, 696 a Pisa, 413 a Livorno, 485 ad Arezzo, 324 a Siena, 174 a Grosseto, 91 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

 

I più popolari su intoscana