Innovazione/

Eccellenze in digitale: nuovi corsi per le imprese di Google e Unioncamere

A Firenze tornano i percorsi formativi per aiutare le aziende a digitalizzarsi, dove si impara a costruire la propria immagine online, utilizzare i social e vendere online

Sono iniziati oggi i nuovi corsi di ‘Eccellenze in digitale 2018’, il progetto promosso da Unioncamere con Google che ha come obiettivo aiutare le imprese a digitalizzarsi.
I percorsi formativi, attivi fino al 5 dicembre alla Camera di Commercio di Firenze, si incentreranno su come creare un’immagine online, conoscere meglio il pubblico social, vendere online, posizionarsi bene nei motori di ricerca e interagire proficuamente con i clienti. Ci saranno approfondimenti anche su temi di impresa 4.0 come realtà aumentata, Internet delle cose, integrazione di sistemi, cloud e cybersicurezza.

Corsi sempre più necessari, visto che secondo un’indagine della Camera di Commercio, il 59% delle imprese fiorentine non ha adeguate competenze digitali, il 32% si destreggia in modo appena sufficiente, mentre solo il 9% può davvero considerarsi esperta.
“Dal 2014 i progetti digitali gratuiti di Camera di Commercio di Firenze hanno coinvolto 6mila partecipanti e più di 2mila aziende, ma il lavoro è solo all’inizio, tutti devono partecipare a questa rivoluzione – ha dichiarato Leonardo Bassilichi, presidente della Camera di Commercio di Firenze – l’appello che faccio alle imprese è di usarci come punto digitale e chiederci tutto quello di cui hanno bisogno. Non c’è impresa se non c’è innovazione”.

“Internet – ha ricordato Diego Ciulli, public policy and government relations manager di Google – è una tecnologia che sembra quasi disegnata apposta per il sistema produttivo del territorio: piccole imprese manifatturiere votate all’export, che prima facevano fatica a trovare il canale di internazionalizzazione e che adesso con gli strumenti digitali possono raggiungere tutto il mondo in un click”.

 

I più popolari su intoscana