Innovazione/

Fisica, premiato Massimo Inguscio

Il Premio Tomassoni 2010 al direttore del Dipartimento “Materiali e Dispositivi” del Cnr

Le ricerche sul condensato di Bose-Einstein, particolare stato della materia, gli sono valse il premio "Felice Pietro Chisesi e Caterina Tomassoni". Massimo Inguscio, ordinario di Fisica della materia, ha ricevuto l’importante riconoscimento, istituito per premiare risultati di rilievo nel campo della fisica.

Inguscio, laureato in Fisica alla Normale di Pisa, è professore ordinario a Firenze dal 1990: ha diretto qui il Laboratorio Europeo di Spettroscopia non lineare (LENS), una delle strutture di ricerca e alta formazione dell’ateneo; attualmente è anche direttore del Dipartimento "Materiali e Dispositivi" del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). E’ autore di oltre 200 pubblicazioni ed ha ricevuto riconoscimenti internazionali per la sua attività scientifica.

Topics:

I più popolari su intoscana