Cultura/

Il Castello di Sammezzano a Sanremo: nel videoclip di Dolcenera

La costruzione andrà di nuovo all’asta a maggio, intanto non si ferma la mobilitazione online per trasformarla in un museo

Il Castello di Sammezzano continua ad affascinare registi e artisti: l’originale costruzione nel comune di Reggello, edificata nell’Ottocento per volontà del marchese Ferdinando Panciatichi Ximen imitando l’Alhambra di Granada, è stata scelta come location da Dolcenera per il videoclip della sua canzone “Ora o mai più”, in concorso al Festival di Sanremo.

Il video musicale è stato girato nelle Sala Bianca ed è solo l’ultimo set realizzato all’interno del castello, che di recente è stato l’ambientazione del “Racconto dei racconti” di Matteo Garrone e della fiction televisiva su Oriana Fallaci, interpretata da Vittoria Puccini.

sfoglia la gallery

Sammezzano purtruppo è attualmente chiuso al pubblico: negli ultimi anni è stato possibile visitarlo solo grazie all’impegno dei volontari del Comitato Ferdinado Panciatichi Ximenes d’Aragona, che in collaborazione con la proprietà privata del castello hanno organizzato visite guidate.

Visite che si sono dovute interrompere perché il castello è in vendita: le prime due aste sono andate deserte e la prossima si terrà il 24 maggio a Firenze, con una baste di partenza di 15 milioni di euro.
Intanto non si ferma online la petizione Save Sammezzano, che conta già più di 20mila firme e chiedo al Ministero dei Beni culturali e agli enti pubblici locali di prendersi carico di questa straordinaria costruzione, in modo che non diventi un albergo o una residenza privata ma un museo aperto a tutti.

I più popolari su intoscana