Viaggi/

Il sogno dei wine lovers americani? Visitare la Toscana

Secondo il sondaggio della rivista di vino più diffusa al mondo,Wine Spectator, il Chianti, Bolgheri, Montalcino e Montepulciano sono le zone più ambite per un viaggio

È la Toscana il sogno indiscusso di tutti gli enoturisti statunitensi. A mettere la nostra regione sul podio dei viaggi perfetti per i wine lovers degli Stati Uniti è la rivista Wine Spectaror, la più diffusa pubblicazione specializzata in vini al mondo, che con un sondaggio ha chiesto ai suoi lettori quale regione italiana vorrebbero visitare.

Come riporta il sito Winenews, al primo posto si è piazzata la Toscana del Chianti, di Bolgheri e di Montalcino, di Montepulciano e della Maremma, preferita dal 36% del campione che ha risposto al sondaggio, seguita a breve distanza dal Piemonte del Barolo e delle Langhe e poi dal Friuli Venezia Giulia.

Con i suoi paesaggi conosciuti in tutto il mondo, i vigneti, le cantine storiche e quelle più all’avanguardia, i borghi e le dolci colline la Toscana si è confermata così la meta più ambita per unire alla passione per i vini più rinomati anche la voglia di perdersi nelle bellezze del territorio.

I più popolari su intoscana