Salute/

Innovation Drug DiscoveryRicerca per le patologie

Il progetto di Eli Lilly individua nuove molecole attive in diversi modelli patologici

Eli_Lilly

“Open Innovation Drug Discovery” è il titolo del progetto per individuare nuove molecole attive in diversi modelli patologici attraverso la collaborazione con le università e i centri di ricerca pubblici e privati che operano nel campo della Drug Discovery &Design.

Questo l’obiettivo del progetto mondiale firmato Eli Lilly, che venerdì 11 ottobre sarà presentato ai chimici farmaceutici della Toscana nella sede dell’azienda, a Sesto Fiorentino, in collaborazione con il Distretto toscano Scienze della Vita.

Il programma avviato da Eli Lilly per facilitare l’individuazione e la selezione di potenziali nuove molecole consiste in un sistema di screening molecolare attraverso un’interfaccia web. La valutazione avviene in maniera confidenziale e i risultati vengono forniti attraverso un full data report. I risultati di molecole promettenti con potenzialità di sviluppo rappresenteranno la base per eventuali accordi di collaborazione.

Oltre ai rappresentanti dell’azienda farmaceutica, per il Distretto toscano Scienze della Vita interverrà Marco Macchia, membro del Comitato di Indirizzo. Il Distretto, nel suo ruolo naturale di facilitatore, agirà da ponte per l’innovazione nella “small-molecule drug discovery”. Maggiori dettagli sono riportati nel sito dedicato: https://openinnovation.lilly.com/dd/about-open-innovation/index.html

I più popolari su intoscana