Inzimino di seppie: la ricetta "light" da provare subito dopo le feste

di Marta Mancini

Tanto movimento e mangiar sano: ecco alcuni dei buoni propositi più diffusi dopo gli "eccessi" del Natale

 

Le festività sono ormai giunte al termine. Dopo quasi due settimane di ricorrenze e pranzi in famiglia sentiamo tutti un po' il bisogno di riprendere il ritmo con le nostre abitudini. Per molti l'inizio dell'anno coincide anche con la lista dei buoni propositi: uno degli obiettivi più condivisi e diffusi è quello di smaltire i chili in eccesso e riacquistare la forma fisica ideale.

Spazio quindi al mangiar sano, al movimento e a uno stile di vita attivo. Bastano un pizzico di determinazione e qualche regola da seguire.

Una ricetta light ma gustosa che si sposa appieno con questi principi è l'inzimino di seppie, di cui vi proponiamo la versione del cuoco Luciano Zazzeri nella trasmissione di "Tutti Chef". Si tratta di un piatto semplice che esalta i sapori genuini della Toscana: pochi e semplici ingredienti, tra cui pesce fresco, bietole, pomodori, peperoncino e un filo d'olio extravergine di oliva.

07/01/2014