Cultura/

Jovanotti: un “tweet” per Cortona il tour e il tam tam con Fiorello

"Un mondo senza internet per me è impensabile" – scrive il cantautore che si emoziona anche per la bellezza della sua città

AfRdgfVCMAA6lQ8.jpg large

E’ un Jovanotti carico di adrenalina quello che scrive su Twitter, il famoso social network utilizzato da milioni di persone di tutto il mondo. Il cantautore che ha iniziato il suo tour “Ora”, racconta minuto per minuto il backstage degli spettacoli, le emozioni e le riflessioni. Condivide e contamina, un po’ come ha sempre fatto da quando era Jovanotti ad oggi che è “semplicemente” Lorenzo.
Un po’ come si vede anche nel suo sito che sembra davvero un “ombelico del mondo”, come cantava Yo in una sua canzone di tanti anni fa e come scrive in questi giorni anche il cantautore in rete : "UN MONDO senza internet per me è impensabile – si legge sul sito ufficiale “soleluna.com” – Ogni tanto mi fermo a dire: porco cane!, c’è Internet. È una cosa che faccio giornalmente, come una preghiera. Una volta si cantava: fratello sole e sorella luna. Oggi io dico: fratello Internet e sorella connessione. È esagerato, lo so, ma è anche vero. Perché senza rete staremmo tutti peggio”.

Contaminazione che si percepisce anche da come è strutturato il suo sito personale, con i profili integrati dei social network, gli “scatti” di mondo carpiti dall’obiettivo della macchina fotografica della moglie Francesca Valiani e poi ancora i video e le immagini in movimento di "Lorenzo Cherubini da Cortona" . E’ un sito che racconta il mondo di Jovanotti per com’è. Così veloce e in divenire che sembra un quadro futurista di Umberto Boccioni. Che ci corri dentro e ti trovi travolto da un uragano di parole e di pensieri. La sua musica sta là in mezzo, proprio insieme a una vita che va di pari passo con le note.

E’ un tutt’uno ed è “Ora”, proprio come il titolo del suo singolo e del tour di Jovanotti. Un Lorenzo “solare” che scherza con Fiorello a colpi di tweet e poi emozionale, quando parla della sua Cortona, nel cuore dell’aretino. Un paese gioiello, lontano dal caos delle città, dove la campagna d’intorno è il luogo ideale per far sedimentare i pensieri e dare spazio alla creatività. “ La mia Cortona in questo periodo vuota e spazzata dal vento mi emoziona – scrive ancora Jovanotti su Twitter – La bassa stagione ha qualcosa di alto”. Un messaggio d’amore tutto per la sua città, lanciato nell’universo della rete, un “raggio di sole” che renderà ancora più affascinante la città etrusca. Un messaggio “autentico” quello di Jovanotti, dedicato a “mamma Cortona” e diffuso grazie a “fratello internet” e “sorella connessione”. E’ il bello del web ed è “Ora”. Intanto è tutto pronto per le due attesissime date di Firenze, al Mandela Forum, in programma i prossimi 3 e 4 dicembre. Un concerto che sarà sicuramente anticipato anche dal "diario" in rete di Jovanotti. Tutto da seguire. Munitevi di connessione, lo spettacolo sta per iniziare.

Topics:

I più popolari su intoscana