Attualità/

Kaspar Capparoni : “Amo la Toscana”

L’attore parla della sua infanzia a Lucca

capparoni-e-rex-

Romano di nascita ma legatissimo alla Toscana:  Kaspar Capparoni l’attore di Elisa di Rivombrosa, Capri, il Commissario Rex e  – attualmente nel cast della fortunata fiction di Canale 5 “Le tre rose di Eva” –  ha svelato per il suo amore per la nostra regione e in particolar modo per la zona di Lucca. Capparoni ne ha parlato in diretta a Radio Fiesole nel corso della trasmissione realizzata in collaborazione con intoscana.it “Idee e Viaggi”:  “Sono legato a questa terra fin dall’infanzia – ha raccontato l’attore – perchè i miei genitori e i miei nonni avevano una tenuta a Lucca, a Balbano e quindi sono nato quasi in Toscana”. Capparoni non ha mancato poi di discutere della situazione delle produzioni italiane di fiction che devono fare i conti con la crisi economica. “Sì, è vero che stiamo vivendo questo periodo di crisi però questa storia del low bugdet non è nuova – ha spiegato – è da tanti anni che funziona così nel nostro paese, si fa a gara a chi più fa spendendo meno e questo non vuol dire che sia sempre la cosa giusta. Le finanze che si spendono in un progetto devono non devono essere spropositate ma devono comunque essere adeguate".

Infine l’attore non ha mancato di parlare del suo amore per i cani e del tema dell’abbandono che si ripropone ogni estate. “A casa ho 8 pastori svizzeri bianchi più sei cuccioli stupendi, chi abbandona gli animali è di una perfidia e di una cattiveria stratosferica. Sarebbe importante che dalla parte delle politiche e di chi ci governa ci fosse essere un’attenzione più generale al problema. Non ci si può limitare a dire alle persone non abbandonate i cani. Le leggi ci sono, bisogna soltanto farle rispettare”.

Topics:

I più popolari su intoscana